Lo coltivo da me
Chi mi annaffia le piante?

5 | 4 voto/i

Se volete o dovete prendervi qualche giorno di vacanza dalle vostre piante, ecco cinque metodi efficaci per renderle autonome

Dovete assentarvi da casa per qualche giorno e siete preoccupati per l'incolumità delle vostre beneamate piante? Mettetevi il cuore in pace perché esistono delle soluzioni pratiche ed economiche in grado di sostituirvi nell'innaffiatura quotidiana! Scopriamole insieme...

Vaso a riserva d’acqua

Fejö è il vaso di Ikea che mantiene umida più a lungo la terra delle tue piante. È ideale per i viaggi brevi fino a 1 settimana. Ha un diametro di 32 centimetri ed è in polipropilene. Grazie alle rotelle, è anche facile da spostare (prezzo 19 euro).

Goccia a goccia

Disseta Piante Tekno è un gocciolatore con un rilascio 24 ore su 24. La novità è un contenitore per l’acqua incorporato, così eviti di usare una bottiglia di plastica. È adatto soprattutto per i week end lunghi (prezzo 8 euro).

 

 

Coni in terracotta

Sono l’ideale se devi stare lontano da casa per 1 o 2 settimane. Si tratta di un materiale poroso che assorbe l’acqua e la rilascia a richiesta delle radici, che così hanno sempre l’idratazione ottimale. Questi coni sono progettati per ospitare bottiglie di vetro (prezzo 19,76 euro di BioGreen).

 

 

Granuli igroscopici

Idrovita sono granuli di uno speciale polimero che assorbe e trattiene l’acqua fino a 100 volte il suo peso per poi cederla gradualmente alla pianta, garantendo l’umidità fino a 20 giorni. I granuli durano fino a 4 anni e poi si degradano nel terreno senza inquinare. Con la confezione da 4 bustine puoi trattare 8 vasi da 20 cm di diametro (prezzo 8 euro).

Tutto automatico

Voi provvedete al recipiente con l’acqua, AcquaBloom a tutto il resto. In un unico dispositivo trovate una pompa per aspirare l’acqua, un’unità di controllo per impostare l’irrigazione e un pannello solare che alimenta le batterie. Nel kit sono compresi anche i cavetti e i gocciolatori per collegare fino a 20 vasi (prezzo 110 euro di Gardena).

5 | 4 voto/i

Chi mi annaffia le piante? - Ultima modifica: 2020-06-01T07:14:56+02:00 da Sabina Tavolieri
Chi mi annaffia le piante? - Ultima modifica: 2020-06-01T07:14:56+02:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome