Snelle e toniche
Workout: ecco come allenare gambe e glutei

gambe glutei
4 | 3 voto/i

Mettersi in forma o delineare ancora di più i tratti sexy di gambe e glutei è possibile con pochi e semplici esercizi da svolgere a casa senza la necessità di alcun attrezzo. Ce lo spiega il nostro esperto Alberto Sabbioni con un programma ad hoc per le lettrici di Cucina Naturale

Continua il periodo forzatamente sedentario... Noi vogliamo proporvi tre allenamenti da svolgere a casa e a corpo libero, esercizi chiave per tenersi in forma e definire la silhouette.

La prima parte di questo programma pensato per voi da Alberto Sabbioni, chinesiologo massoterapista, esperto in allenamento, postura e ricondizionamento muscolare, è dedicato alle gambe e glutei.

Advertisement

Perché allenare le gambe?

  • I muscoli delle gambe sono il gruppo muscolare più esteso del nostro corpo. Più vengono allenati, più energia è necessaria per muoverle. Il GH è responsabile anche dell'ossidazione dei grassi, questo significa che produrre GH aiuta a smaltire più velocemente la massa grassa e i chili di troppo.
  • Siamo praticamente tutti d’accordo: gambe allenate contribuiscono a dare un'immagine più proporzionata e armonioso di un fisico allenato.
  • Aumentare la massa nella misura corretta.Allenare le gambe stimola la produzione di GH, l'ormone della crescita responsabile della rigenerazione dei tessuti muscolari e permette alla gamba di risultare armoniosa e tonica.
  • Funzionalità.Prima di allenare i musoli piccoli in maniera specifica, come braccia e addominali, per esempio, diventa indispensabile avere delle basi solide come gambe forti e ben reattive.
  • Prevenzione degli infortuni. Molti inconvenienti alle articolazioni avvengono perché la muscolatura di supporto non è abbastanza allenata. A farne le spese sono le ginocchia e la schiena in particolare.
  • Base Atletica. Avere i muscoli delle gambe allenati é una base fondamentale per molti sport comuni, tra cui corsa, sci e tennis.
  • Allenare le gambe aumenta la richiesta di sangue ai muscoli, stimolando il miglioramento della funzionalità contrattile del cuore.

ALLENAMENTO

Come training ecco un circuito di esercizi dove si andranno ad allenare tutti i muscoli della parte inferiore del corpo, migliorando la tonicitá senza avere aumento considerevole del volume muscolare e stimolando la circolazione periferica.

ALLENAMENTO A CIRCUITO CON 5 ESERCIZI

AFFONDI POSTERIORI TOUCH FLOOR                 16 ripetizioni

PONTE GLUTEI GAMBA ACCAVALLATA                 10 + 10 ripetizioni

SINGLE DEAD LIFT                                            8 + 8 ripetizioni

AFFONDO LATERALE                                          8 + 8 ripetizioni

SUMO SQUAT                                                    12 ripetizioni

ESEGUIRE IL CIRCUITO 6 VOLTE CON PASUA TRA LE SERIE DI 2/3 MIN

PS: Se si è poco allenati, si consiglia di diminuire le ripetizione e iniziare con 3 serie, ogni settimana è poi possibile aumentare gradualmente in base alle capacità.

In caso di dubbi: Alberto Sabbioni

 

4 | 3 voto/i

Workout: ecco come allenare gambe e glutei - Ultima modifica: 2021-01-15T08:07:33+01:00 da Sabina Tavolieri
Workout: ecco come allenare gambe e glutei - Ultima modifica: 2021-01-15T08:07:33+01:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome