Allungamento e postura
Più alti con il metodo Ishimura

ishimura
3.7 | 10 voto/i

Certamente non potrà fare miracoli, ma regalare un paio di centimetri e far sentire meglio e più sciolti, sì. Stiamo parlando del metodo posturale giapponese ideato dal trainer e insegnante di yoga Ishimura, che impegna solo 5 minuti al giorno. Proviamo?

La media italiana della statura femminile è pari a 163 cm, mentre l’uomo è mediamente alto 174 cm circa. Per molti, essere al di sotto (ma anche al di sopra) di questi valori è motivo di disagio, con conseguenti problematiche relazionale e comportamentali. Se sulla propria altezza non si può intervenire in modo sostanziale, è però possibile seguire un training che permette di migliorare la postura, sciogliere i muscoli e, di conseguenza, di slanciarsi di 2/3 cm in più. Prima di questo, sottolineiamo che è estremamente importante accettare il proprio corpo e la propria natura. Il detto “mens sana in corpore sano” è valido oggi più che mai e indipendentemente da quanto si è alti!

Il metodo “trendy”

Le posizioni innaturali delle posture che “legano” i muscoli e comprimono le articolazioni sono cause di una contrazione generale del corpo che, così, può risultare più corto. Allungare i muscoli e intervenire su una postura non allineata costituiscono la principale mission del metodo Ishimura, ideale anche per bruciare grassi e tonificare.

Advertisement

Agire quotidianamente sulla postura, quindi sullo spazio tra le vertebre, secondo Ishimura permetterebbe di ritrovare la “posizione zero” e guadagnare anche un paio di centimetri in altezza.  Secondo l’insegnante giapponese, infatti, l'aumento di peso, il gonfiore addominale, i dolori alla schiena o agli arti sarebbero spesso dovuti a un'errata postura. Con il metodo rivoluzionario che richiede 5 minuti di esercizi al giorno per 4 settimane, si vanno a riallineare tutte le parti del corpo riportandole nella loro posizione naturale. Gli esercizi possono essere eseguiti con assenza di fatica: sono quindi adatti a tutte le età e a tutte le condizioni fisiche. Il risultato, già dalle prime sessioni, sarebbe il miglioramento della forma fisica, un dimagrimento sano ed una maggiore salute di muscoli e articolazioni. Pare che il metodo sia diventato una vera e propria moda: il centro newyorkese di Ishimura ha raccolto rapidamente molti consensi, anche tra personaggi famosi come star di Hollywood, musicisti, atleti e manager.

Gli esercizi 

  • Il primo movimento riguarda il quadricipite femorale: il suo allungamento avviene appoggiando il ginocchio destro su un cuscino posto a terra contro una parete e la tibia aderente al muro. Così si va a sostenersi solo sulla gamba sinistra flessa, che non deve però avvertire dolore.
  • Allungare le gambe su una sedia e posizionare il busto in avanti. Respirare utilizzando la bocca e senza flettere il ginocchio.
  • Per allungare tutto il corpo, stare in piedi con le gambe leggermente divaricate e i piedi all’altezza delle spalle. Quindi appoggiare le mani sul muro proprio in corrispondenza delle spalle e inclinarsi in avanti, facendo perno con il bacino e spingendo fondoschiena all’indietro.
  • Nel momento della risalita con il busto, allungarsi verso l’alto, sulle punte dei piedi, con i glutei contratti. Infine, inclinare la testa per guardare il soffitto e focalizzare con estrema attenzione la sensazione di allungamento di schiena, anche e bicipite femorale.
3.7 | 10 voto/i

Più alti con il metodo Ishimura - Ultima modifica: 2022-01-27T08:33:41+01:00 da Sabina Tavolieri
Più alti con il metodo Ishimura - Ultima modifica: 2022-01-27T08:33:41+01:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome