Beauty farm naturale
Come rigenerare corpo e mente in casa

relax corpo
5 | 1 voto/i

Se volete dedicarvi una giornata di relax e bellezza, senza spendere tempo e denaro nell'affrontare i percorsi nei vari templi della cura del corpo, tuffatevi nei rituali messi a punto da Stefania La Badessa, la nostra esperta di fitocosmesi

Nell’immaginario comune, le Spa o i centri benessere sono i luoghi ideali della bellezza, capaci di fornire non solo i migliori trattamenti per il corpo ma anche l’ambiente ideale per allontanare ogni tensione, permettendoci di fare una pausa dai ritmi serrati della quotidianità.

Adottando qualche semplice accorgimento, dalle luci soffuse alle candele profumate e alla musica rilassante, e procurandosi gli ingredienti giusti, è possibile ricreare tra le mura di casa un’atmosfera degna del miglior centro benessere, realizzando alcuni tra i trattamenti estetici più efficaci. Ecco qualche idea per dedicarvi una giornata di coccole e relax.

Advertisement

Rigenerare il corpo

Bagno aromatico 

Per un effetto relax, niente di meglio di un bagno caldo, lasciandosi avvolgere dalle note profumate degli oli essenziali.

1. Versate una manciata di sale grosso integrale (o una tazza di latte) nell’acqua del bagno insieme a 10-12 gocce dell’olio essenziale preferito (ad esempio lavanda per il relax, bergamotto per il buonumore, rosmarino o menta per l’energia; non superate le 20 gocce).

2. Immergetevi nel bagno caldo e rimanetevi per almeno 10-20 minuti.

Scrub

Dopo il bagno, anche le aree più ispessite della pelle, come quelle di talloni, ginocchia e gomiti, si saranno ammorbidite. È quindi il momento giusto per favorire il ricambio cellulare ed eliminare le cellule “morte”: l’ideale è procedere con uno scrub. La pelle apparirà da subito più rilassata, luminosa e liscia e anche i trattamenti successivi risulteranno visibilmente più efficaci. Procedete così.

1. Mescolate in una ciotola una mezza tazza di sale marino e una mezza di farina di mandorle, aggiungete una mezza tazza di yogurt intero bianco e, infine, 4-6 gocce di olio essenziale di rosmarino, dall’azione purificante e stimolante sul microcircolo.

2. Applicate abbondantemente lo scrub sulla pelle ancora umida dal bagno e massaggiate con movimenti rotatori leggeri per una decina di minuti. Una doccia tiepida vi aiuterà a eliminare ogni residuo.

Automassaggio elasticizzante e antistress

Per idratare la pelle dopo il bagno o la doccia, consentendole di ritrovare elasticità e riattivare la circolazione, niente di meglio di un massaggio con un olio vegetale, da applicare sulla pelle ancora umida.

1. Mettete in un flacone di vetro scuro 150 ml di olio mandorle, argan o jojoba e unite 15 gocce di olio essenziale di lavanda, 10 di arancio amaro, 10 di bergamotto, 8 di melissa e 7 di betulla. Agitate bene prima dell’uso.

2. Versate nel palmo della mano 1-2 cucchiaini dell’olio profumato e, partendo dalle caviglie per poi salire verso le gambe, busto e braccia, applicatelo eseguendo movimenti circolari, delicati ma decisi. Per ottimizzare i risultati della vostra beauty routine - evitando peraltro di macchiare gli abiti -  è consigliabile rimanere distesi sul letto con un asciugamano sotto per 10-15 minuti, affinché l’olio venga assorbito completamente dalla pelle. L’oleolito si conserva al riparo dalla luce anche per due mesi.

Illuminare la pelle del viso

Bagno di vapore

I bagni di vapore o suffumigi sono un vero toccasana per la pelle del viso, perché consentono una pulizia profonda e accurata: grazie all’azione del vapore e delle erbe in infusione, i pori della pelle si dilatano favorendo l’eliminazione delle tossine e delle impurità. La pelle ritrova così tono e luminosità, un colorito uniforme e una grana più sottile.

1. Miscelate in un barattolo di vetro scuro o di ceramica 1 cucchiaio di fiori di camomilla, 1 cucchiaio di fiori di calendula, 2 cucchiaini di fiori di lavanda, 1 cucchiaio di foglie di rosmarino, 1 cucchiaio di foglie di salvia.

2. Versate 3-4 cucchiai della miscela in 1 litro e mezzo d’acqua in ebollizione. Spegnete la fiamma e attendete circa 15 minuti prima di versare l’infuso in una ciotola (non di plastica).

3. Avvicinate il viso pulito e senza trucco alla ciotola, a una distanza di circa 30-45 cm, coprite il capo con un telo in spugna, includendo completamente la testa e la ciotola sotto il telo. Tenendo gli occhi chiusi, rimanete in questa posizione per 10 minuti.

4. Risciacquate il viso con acqua fresca.

Maschera all'uva

Utile per riattivare la luminosità della pelle e contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo, incluse le macchie brune, questa maschera all’uva è ricca di polifenoli che contribuiscono a mantenere elastica la cute, contrastando la degradazione di collagene ed elastina. Inoltre, l’uva esercita un’azione astringente e rivitalizzante, che permette di ridurre i pori dilatati e affinare la grana della pelle, contrastandone efficacemente le imperfezioni. Infine, gli acidi della frutta sono in grado di uniformare il colorito. Ecco come fare.

1. Frullate con l’aiuto del mixer 5 chicchi d’uva e 3 cucchiai di yogurt bianco fino a ottenere una consistenza cremosa.

2. Applicate il composto ottenuto sul viso (evitando la zona del contorno occhi) e tenete in posa 15 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida. Potete ripetere il trattamento una volta ogni 7-10 giorni.

3. Per concludere, applicate sul viso prima un’acqua aromatica di rose o di lavanda e poi un velo di gel di aloe vera.

Una coccola anche per i piedi

Per ammorbidire e idratare anche i piedi più trascurati, è possibile preparare un pediluvio che, ricorrendo alla forza degli oli essenziali e dei sali di Epsom (magnesio solfato o sale amaro, reperibile in farmacia), può contribuire ad allontanare ogni segno di stanchezza, favorire la circolazione e attenuare il gonfiore.

1. Versate in una bacinella 3 litri d’acqua calda, tre tazzine da caffè di sali di Epsom
e il succo di un limone.

2. Miscelate 20 gocce di olio essenziale di rosmarino a un cucchiaio di miele e aggiungete il tutto al pediluvio.

3. Immergete i piedi per 15 minuti. Al termine del pediluvio potete effettuare uno scrub leggero utilizzando la ricetta suggerita per lo scrub corpo.

4. Risciacquate poi con cura con acqua tiepida e applicate un velo di gel di aloe o olio di mandorle.

5 | 1 voto/i

Come rigenerare corpo e mente in casa - Ultima modifica: 2021-11-26T09:40:29+01:00 da Sabina Tavolieri
Come rigenerare corpo e mente in casa - Ultima modifica: 2021-11-26T09:40:29+01:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome