Viso e corpo
Bellezza: mai più senza vitamina E

vitamina E
3.8 | 4 voto/i

Può essere un siero antiage, un olio per il corpo, o un unguento antiscottature e altro ancora. Chi conosce la vitamina E non ne può più fare a meno. Ecco perché

Fra le vitamine la E è forse la più piacevole sulla pelle, non tira, non irrita, ma è ugualmente un potente antiossidante. Protegge le membrane cellulari dai danni dell’ossidazione e ferma la proliferazione dei radicali liberi, che provocano le rughe.

Sulla pelle ha un’azione idratante, antinfiammatoria e leni­tiva, in più rallenta l’invecchiamento da raggi solari. È quindi ideale per le pelli mature e secche, ma anche per placare le irritazioni, in caso di scottature o di eritemi. Anche perché è una sostanza solubile nei grassi e viene sempre immersa in un olio o in un burro, che ne esalta l’azione lenitiva e rigenerante.

Advertisement

vitamina EL’effetto antiossidante della vitamina E però non riguarda solo la nostra pelle, ma anche i cosmetici, perché aiuta gli oli contenuti nella formulazione a non irrancidire. Spesso nelle formulazioni è associata ad altre vitamine, come la A e la C, che contribuisce a conservare e a potenziare. La troverete in moltissimi prodotti, dalle creme, ai fondotinta, ai rossetti, in etichetta si riconosce dalla scritta Tocopherol, o Tocopheryl acetato. Vanno bene entrambi, il primo è la forma pura ed è più potente, mentre il secondo è una sua derivazione ed è più stabile. Questi principi attivi si possono acquistare puri in farmacia o sui siti specializzati e anche su qualche portale generalista. Basta cercare Tocoferolo o Tocoferile acetato. Ecco come usarli per migliorare la nostra pelle.

Siero antiage per il viso

Basta mettere in una boccetta con il contagocce il 30% di vitamina E e il 70% di olio, scegliendo fra quelli che già ne sono ricchi, anche il semplice olio di girasole, magari mischiato a un po’ di olio di canapa. Potete usare questo siero la mattina, aggiungendone una goccia alla crema idratante. È ottimo anche la sera, se ne versa qualche goccia sul palmo della mano e poi si massaggia dal basso verso l’alto sulla pelle umida.

Come maschera spianarughe

Per una serata speciale provate questa semplicissima ricetta. Servono solo 2 ingredienti: 1 bianco d’uovo e mezzo cucchiaino di tocoferolo. Si sbattono gli ingredienti fino a ottenere un composto spumoso. Si spalma sul viso, evitando il contorno occhi. Si lascia in posa per 20 minuti, si sciacqua e si completa con una crema leggera. Il primo ingrediente contiene luteina che idrata e rende la pelle più elastica, il secondo lenisce e svolge un’azione antirughe. Risultato una pelle stirata e luminosa.

Come pomata antiscottature

La giornata in montagna vi ha lasciato la pelle ustionata? Il vento vi ha screpolato le labbra? Il forno vi ha lasciato una scottatura? La vitamina E vi può aiutare. Mescolatene una punta di cucchiaino a un gel o una crema all’aloe. Il sollievo sarà immediato

Come olio per il corpo

Se a essere secca e atonica è la pelle del corpo gli ingredienti diventano 3: tocoferolo al 10%, olio al 90% e oli essenziali a piacere. L’importante è spalmare sempre la preparazione sulla pelle bagnata prima di uscire dalla doccia. La scelta dell’olio in questo caso è strategica. L’ideale è un mix di argan, che è già molto ricco di vitamina E, e di olio di germe di grano, che è quello che ne contiene di più in assoluto, circa 8 volte più dell’olio di oliva. Di lui si dice che cancelli le cicatrici e che faccia sparire le smagliature tanto è rigenerante. L’unico suo problema è l’odore, un po’ penetrante. Copritelo con gli oli essenziali. Menta e basilico sono perfetti dopo la doccia mattutina, danno una sferzata di energia. Gli oli floreali come rosa, malvarosa, geranio, lavanda, ylang ylang, sono ideali per la sera. Aprono il cuore e rasserenano.

 

 

 

 

3.8 | 4 voto/i

Bellezza: mai più senza vitamina E - Ultima modifica: 2022-02-03T13:00:52+01:00 da Sabina Tavolieri
Bellezza: mai più senza vitamina E - Ultima modifica: 2022-02-03T13:00:52+01:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome