Home Spigola

Spigola

Secondo Plinio, le spigole (o branzini) erano particolarmente apprezzate dai Romani che le definivano “lupi
lanati” per la bontà e il candore delle loro carni. Avendo una notevole importanza commerciale, oggi questo pesce è
abbondantemente allevato in grandi e tecnologici vivai artificiali e sta prendendo piede anche l’allevamento
biologico. Ricca di provitamina A, vitamina B1 e fosforo, contiene acidi grassi della serie omega 3, e tante proteine. È, infatti, consigliata come fonte proteica – al posto di carne e formaggi – per chi ha problemi di colesterolo e trigliceridi alti.

Tutte le ricette con Spigola

Spigola alla vernaccia con cipolle di tropea

Secondo Senza glutineSenza latte e derivati Difficoltà: Media Preparazione: 30 minuti Cottura: 60 minuti
Ricetta di Grazia Balducci

Risotto con filetti di spigola e carciofi saltati

Primo Senza glutine Difficoltà: Difficile Preparazione: 45 minuti Cottura: 90 minuti
Ricetta di Grazia Balducci

Un piatto unico equilibrato e completo, con il giusto apporto di carboidrati, proteine e verdure. Un mix ideale e gustoso per sostituire il solito risotto di mare

Cuscus di pesce e mele cotogne

Secondo Senza latte e derivati Difficoltà: Media Preparazione: 40 minuti Cottura: 30 minuti
Ricetta di Lilia Zaouali

Una ricetta della tradizione tunisina in una veste modernizzata, che vuole conciliare il sapore dolce della frutta con quello più deciso del pesce, il tutto aromatizzato dallo zafferano.

Involtini saporiti di spigola

Secondo Senza latte e derivati Difficoltà: Media Preparazione: 45 minuti Cottura: 30 minuti

Gustosi e accattivanti involtini di verdure e pesce, un'ottima ricetta per realizzare un secondo piatto nutriente, ricco di proteine, fibre e sali minerali

Cartoccio di spigola con fagioli neri e olio d’oliva

Secondo Senza glutineSenza latte e derivati Difficoltà: Facile Preparazione: 15 minuti Cottura: 120 minuti
Ricetta di Graziano Cominelli

Branzino marinato al timo con barba di frate

Secondo Senza glutineSenza latte e derivati Difficoltà: Facile Preparazione: 25 minuti Cottura: 15 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Un piatto leggero e salutare a base di pesce fresco dal bassissimo indice glicemico, un secondo che si completa con la presenza della barba di frate, una vera miniera di calcio e minerali

css.php