Ministro Catania: approvate misure tese a favorire l’insediamento dei giovani in agricoltura


Fra le misure previste i prestiti agevolati per l'acquisto dei terreni, i finanziamenti per la realizzazione di progetti di investimento innovativi e le garanzie per l'accesso al credito bancario e per l'abbattimento dei relativi costi

Alla fine di ottobre il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Mario Catania ha presentato insieme ad Arturo Semerari, presidente di Ismea, misure e strumenti tesi a favorire - come si legge nel comunicato stampa del Mipaaf - l'insediamento dei giovani e lo sviluppo delle start up in agricoltura, con particolare riferimento ai prestiti agevolati per l'acquisto dei terreni, ai finanziamenti per la realizzazione di progetti di investimento innovativi e alle garanzie per l'accesso al credito bancario e per l'abbattimento dei relativi costi.

"A sostegno dei giovani agricoltori e delle start up l'Ismea fornisce infatti una serie di strumenti - ha spiegato il Ministro - finalizzati ad acquisire la base fondiaria e a finanziare progetti di investimento innovativi. Con la misura del cosiddetto 'Primo insediamento' i giovani al di sotto dei 40 anni possono richiedere a Ismea la concessione di mutui (fino a 30 anni) a tassi ridotti per l'acquisto dei terreni agricoli".

Per ulteriori informazioni sugli strumenti di Ismea e per sapere come è possibile accedervi, si può visitare il sito www.ismea.it, alle sezioni 'Sviluppo d'impresa' e 'Strumenti finanziari'.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome