Lo yoga della luce


Un libro al femminile per dare alla donna la capacità di credere in se stessa, nelle sue potenzialità e la consapevolezza del suo ruolo di madre. Una guida semplice e divertente per instaurare con la figlia una complicità sana, che permetta ad entrambe di crescere ed evolvere in una continuità senza fine
Autore: Elisabetta Furlan
Editore: Tecniche Nuove
Pagine: 160
Formato: 15x21
Prezzo in promozione (cartaceo): 13,52
Prezzo in promozione (digitale - pdf): 13,30
Acquista

Un libro al femminile per dare alla donna la capacità di credere in se stessa, nelle sue potenzialità e la consapevolezza del suo ruolo di madre. Una guida semplice e divertente per instaurare con la figlia una complicità sana, che permetta ad entrambe di crescere ed evolvere in una continuità senza fine.
Un percorso di Gioia, di Luce e di Amore, che lo Yoga trasforma in uno strumento di Pace, Forza Interiore e Creatività, aiutando ogni mamma a vivere consapevolmente l’esperienza più emozionante e coinvolgente dell’essere donna: quella di dare la vita.
Lo Yoga della Luce è un libro ricco di preziosi consigli, accompagnato da immagini a colori che illustrano le posizioni Yoga sia per la mamma in dolce attesa che per madre e figlia insieme. Un modo per rafforzare l’equilibrio e la capacità di ascolto reciproco tra mamma e figlia, con un’attenzione alla nutrizione e all’antica sapienza ayurvedica nell’uso delle pietre e dei cristalli.
Una preziosa tradizione che si trasmette da migliaia di anni.

L’autore

Elisabetta Furlan

Elisabetta Furlan
Insegna Yoga da oltre trent’anni all’Istituto Accademia Yoga, fondato dal marito Giorgio Furlan nel 1969 a Roma. Attraverso i suoi numerosi viaggi in India nelle Scuole Yoga più importanti e in America presso la Self-Realization Fellowship, ha insegnato alle future mamme, ai bambini, nelle scuole pubbliche e private, i principi universali dello Yoga, per diffondere equilibrio, serenità e consapevolezza di sé.

Lo yoga della luce - Ultima modifica: 2019-02-25T10:51:32+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome