Le domande dell’attesa

5 | 1 voto/i

Un tempo la gravidanza era un evento ricorrente nella vita delle donne e delle famiglie, mentre ai nostri giorni è un evento meno frequente e le giovani coppie sono meno legate alle famiglie d’origine
Autore: Mario Fadin, Maria Cristina Valsecchi
Editore: Tecniche Nuove
Pagine: 112
Formato: 15 x 21
Prezzo in promozione (cartaceo): 10,43
Prezzo in promozione (digitale - pdf): 10,99

Un tempo la gravidanza era un evento ricorrente nella vita delle donne e delle famiglie, mentre ai nostri giorni è un evento meno frequente e le giovani coppie sono meno legate alle famiglie d’origine. Mancando quindi esempi di riferimento, le future mamme si sentono più sole e impreparate: all’esperienza diretta di persone di famiglia si sostituisce il passaparola tra conoscenti o estranei in rete. Il moltiplicarsi degli esami disponibili per la diagnostica prenatale e la maggiore consapevolezza dei rischi per la salute materna possono generare nelle donne in attesa una sensazione di insicurezza e di ansia. Sono tante, quindi, le domande che le future mamme si pongono e a cui vorrebbero risposte chiare, esaurienti e corrette dal punto di vista dell’evidenza scientifica.Non sempre però in occasione delle visite di controllo periodiche c’è la possibilità di porre tutti questi quesiti, per mancanza di tempo o di confidenza con il ginecologo. A queste molteplici esigenze risponde questo manuale che riporta, in forma chiara, informazioni corrette, mediante la formula a domanda e risposta.

L’autore

Mario Fadin, Maria Cristina Valsecchi

MARIO FADIN, ginecologo a Milano, è esperto in diagnosi prenatale e assistenza alla gravidanza. Vanta una decennale esperienza nel rispondere ai quesiti delle lettrici sul mensile “Dolce attesa”.

MARIA CRISTINA VALSECCHI, mamma, blogger e giornalista scientifica, è collaboratrice di lunga data di testate del settore.

Le domande dell’attesa - Ultima modifica: 2019-07-11T14:38:39+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome