Tahina


    La tahina è un alimento derivato dai semi di sesamo bianco, molto diffuso in Turchia e nel vicino Oriente. Viene detto anche burro di sesamo o crema di sesamo.
    I semi di sesamo vengono tostati con delicatezza per evitare che inaspriscano. Vengono quindi triturati e la farina che ne deriva viene allungata con olio, fino a formare una pasta della consistenza del burro di arachidi.
    Ha un sapore tipicamente di noci, con un aroma che ricorda quello delle arachidi, ma è meno dolce e con una nota tostata.
    La ṭaḥīna ha la consistenza di un paté e viene utilizzata come condimento in numerose ricette: i Falafel, polpette di pasta di fave o ceci, usualmente accompagnando pomodori e cetrioli affettati, oppure per preparare l’hummus, crema di ceci tipica dei paesi arabi cui viene appunto mescolata la ṭīna. Si sposa bene anche con alcune carni, specie se il gusto viene stemperato da aglio e succo di limone.

    Tahina - Ultima modifica: 2017-02-08T11:58:04+00:00 da Redazione
    « Back to Glossary Index

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome