Cibo per la mente


    (di Barbara Asprea)
    Il nostro stile alimentare influisce non solo sulla salute del sistema nervoso e del cervello ma è importante anche per l’efficienza di quest’ultimo. Se abbiamo difficoltà di concentrazione o ci stanchiamo presto di studiare o di lavorare può darsi che mangiamo in modo scorretto. L’alimentazione aiuta le nostre funzioni mentali principalmente in due maniere, che potremo distinguere in quantitativa e qualitativa. La prima assicura le sostanze nutritive (proteine, grassi, zuccheri, minerali e vitamine) che servono per la formazione, il mantenimento e il lavoro delle cellule nervose. La seconda riguarda invece gli orari e la qualità dei pasti durante il giorno: saltare la prima colazione, per fare un esempio, abbassa notevolmente le nostre performance intellettive durante la mattinata. Il nostro cervello non ha gran depositi di energia ai quali attingere: per questo è importante mangiare in modo regolare lungo la giornata. Ecco una dieta per garantirci non solo una mens sana ma anche un corpore sano.

    Giorno 1

    Colazione

    Un kiwi
    Pane di segale con confettura ai frutti di bosco
    Uno yogurt magro con due mandorle

    Spuntino mattutino

    Una coppetta di frutti rossi (ciliegie, fragole)

    Pranzo

    Insalata con rucola, due noci, uovo sodo e pane integrale
    Una spremuta di agrumi

    Spuntino pomeridiano

    Due albicocche

    Cena

    Zucchine al vapore e timo
    Crema tiepida di legumi con crostini
    Giorno 2

    Colazione

    Latte di riso con fiocchi di avena e tocchetti di banana

    Spuntino mattutino

    Una coppetta di frutti arancioni (albicocche, nespole, melone, pesche)

    Pranzo

    Un centrifugato di carote
    Cuscus con peperoni alla piastra

    Spuntino pomeridiano

    Due noci o mandorle

    Cena

    Carpaccio di salmone con limone e aromi
    Giorno 3

    Colazione

    Un kiwi
    Yogurt magro con muesli di cereali integrali e frutta secca

    Spuntino mattutino

    Un frullato di frutta senza latte e zucchero

    Pranzo

    Insalata di patate, fagiolini e pomodori secchi
    Petto di pollo alla piastra

    Spuntino pomeridiano

    Un sorbetto al limone

    Cena

    Insalata mista con limone
    Bulgur con zucchine, pinoli e menta
    Giorno 4

    Colazione

    Una-due fette di melone
    Pane di segale con confettura ai frutti di bosco

    Spuntino mattutino

    Due noci o mandorle

    Pranzo

    Pasta alle vongole o cozze
    Pomodori in insalata

    Spuntino pomeridiano

    Una coppetta di frutti rossi

    Cena

    Un uovo al tegame con asparagi al vapore
    Pinzimonio con verdure crude
    Giorno 5

    Colazione

    Due albicocche
    Latte di soia con muesli di cereali integrali e frutta secca

    Spuntino mattutino

    Un centrifugato di carote

    Pranzo

    Penne o riso integrale con pomodorini crudi, basilico e scaglie di ricotta salata

    Spuntino pomeridiano

    Un frullato di frutta senza latte e zucchero

    Cena

    Tortino di acciughe o sarde con pangrattato e mandorle tritate
    Teglia di ortaggi misti al forno
    Giorno 6

    Colazione

    Ricotta con cannella, noci e miele
    Pane integrale tostato

    Spuntino mattutino

    Un frullato di frutta senza latte e zucchero

    Pranzo

    Rucola al limone

    Spuntino pomeridiano

    Una coppetta di frutti arancioni

    Cena

    Un calice di vino
    Zuppa di pesce con crostini
    Giorno 7

    Colazione

    Yogurt o ricotta con ciliegie o fragole
    Pane integrale tostato

    Spuntino mattutino

    Due noci o mandorle

    Pranzo

    Crema leggera di verdure
    Una coppetta di frutti arancioni

    Cena

    Patate al vapore
    Insalata di tocchetti di pollo, zucchine e melanzane alla piastra
    Cibo per la mente - Ultima modifica: 2019-06-13T08:00:00+00:00 da Redazione

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome