Rimedi naturali
Karkadè per ridurre il girovita

infuso al karkadè
3 | 2 voto/i

Colorato e dissetante, l'infuso al karkadè è ottimo per depurare il corpo dalle tossine e dalle scorie accumulate. Ma non solo! Infatti può essere anche un prezioso alleato della dieta e nello specifico per ridurre il girovita. Ecco come si prepara

Il karkadè è un infuso di color rubino che si ottiene dai calici floreali dell'ibisco, ha un sapore acidulo, è buonissimo freddo d'estate ma è consigliabile consumarlo anche nel periodo invernale perché ricco di diverse proprietà medicinali. Contiene molta vitamina C, polifenoli ed è un importante antidepressivo, ma è anche un buon alleato della dieta.

Diversi studi dimostrano, infatti, come il karkadè, associato a una corretta alimentazione, sia in grado di smobilitare le riserve di grasso accumulato sotto forma di trigliceridi, aiutando così a ridurre il girovita. Nei mesi che seguono le feste natalizie il karkadè è quindi un ottimo rimedioper combattere quel paio di chili in più che spesso si accumulano in questo periodo.

Advertisement

Come si prepara l'infuso al karkadè

Consumate per almeno un mese due volte al giorno un infuso preparato con: un cucchiaio di calici floreali di ibisco, messi in una tazza di acqua calda ma non bollente, coperta e lasciate in infusione per 30-40 minuti. Filtrate e consumate, ovviamente senza dolcificare.

 

3 | 2 voto/i

Karkadè per ridurre il girovita - Ultima modifica: 2023-01-06T08:31:48+01:00 da Redazione
Karkadè per ridurre il girovita - Ultima modifica: 2023-01-06T08:31:48+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome