Non servono ingredienti d’origine animale per preparare un’eccellente torta salata, e questa ricetta ne è la dimostrazione!

 

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
15 minuti di preparazione
45 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
410 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Mescolate la farina bianca con la farina integrale, 80 ml di acqua, 50 ml di olio e la punta di un cucchiaino di sale, preferibilmente con un robot da cucina o una planetaria, fino a ottenere un composto omogeneo piuttosto morbido. Trasferitelo su un piano di lavoro e lavoratelo a mano per qualche minuto, dandogli la forma di palla. Quindi tenetelo in frigorifero per almeno un'ora (potete anche preparare l'impasto il giorno prima e lasciarlo in frigorifero tutta la notte, in tal caso riportatelo a temperatura ambiente estraendolo dal frigorifero almeno 10 minuti prima di lavorarlo).
  2. Sbollentate per 5 minuti i piselli in acqua leggermente salata, scolateli e raffreddateli velocemente con acqua fredda.
  3. Mondate i cipollotti e tagliateli a fettine sottili. Tenete da parte qualche rondella per decorare il piatto. Quindi rosolateli in una padella con 2 cucchiai d'olio e fuoco dolce per 5 minuti. Unite i piselli, salate, pepate e unite l'origano. Lasciate insaporire a fiamma vivace per 5-6 minuti prima di levare dal fuoco. Fate intiepidire.
  4. Stendete l'impasto allo spessore di circa 5 mm su un piano di lavoro ben spolverato (che garantisce una maggior facilità nello stendere la pasta e la renderà particolarmente croccante). Voltate la sfoglia lavorandola da entrambi i lati, poi formate un tondo da circa 28 cm di diametro.
  5. Sistemate il disco di pasta su un foglio di carta da forno e sistematelo in uno stampo da 22 cm di diametro, lasciando cadere verso l'esterno i bordi di pasta in eccesso.
  6. Farcite la base con i piselli ripiegando i lembi esterni verso il centro, coprendo in parte il ripieno, e pizzicando la pasta in modo da formare un bordo ben chiuso. Spennellate la pasta con un filo d'olio e infornate a 190 °C per 35-40 minuti, finché la crostata sarà croccante e dorata. Servitela tiepida, decorandola con le rondelle di cipollotto tenute da parte.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome