Kellogg
Nuovi cereali Kellogg


Tutto il potere della natura nei nuovi cereali Kellogg. 6 referenze: 2 bio, 2 superfood e 2 senza zuccheri aggiunti che esaltano il potere della natura

Kellogg celebra le sue origini con un nuovo brand di cereali per la prima colazione che porta il nome del suo fondatore, W. K. Kellogg.

Un’intera gamma pensata per i consumatori più esigenti che ricercano nella prima colazione un alimento ricco di nutrienti e gustoso. La nuova linea di cereali è composta infatti da 6 referenze: 2 varietà con superfood e granola, 2 senza zuccheri aggiunti e 2 varietà bio, che esaltano il potere della natura.

Queste 6 referenze sono state pensate per tutti coloro che vogliono mantenere uno stile di vita sano senza rinunciare al gusto. Privi di olio di palma, coloranti e aromi artificiali, fatti con cereali integrali, sono ricchi di fibre, hanno un basso contenuto di sale e sono fonte naturale di magnesio. Inoltre, cinque delle sei varietà sono adatte a chi segue un'alimentazione vegana.

W.K. KELLOGG SUPERFOOD GRANOLA

Croccante granola con cereali integrali e grani antichi come avena, farro, orzo e segale, combinati con i superfood, alimenti ricchi di sostanze nutritive che contribuiscono ad avere un effetto positivo sul benessere generale. Sono disponibili in due varianti: farro e mirtilli rossi, semi di zucca e chia.

W.K. KELLOGG SENZA ZUCCHERI AGGIUNTI

Disponibili nelle due varianti frutta secca e albicocca e semi di zucca, i W.K. Kellogg senza zuccheri aggiunti affiancano alla deliziosa granola con cereali integrali, il sapore dolce fornito nella frutta presente nella ricetta. Le due varianti sono fonte naturale di magnesio.

W.K. KELLOGG BIO

Infine, le due referenze bio della gamma W.K. Kellogg, pensate per soddisfare le richieste dei  consumatori più esigenti, sono realizzate con il 100% di cereali integrali, ricchi di fibre senza coloranti artificiali né aromi. Le due varianti disponibili sono: BIO Cereali Integrali Original e BIO Cereali Integrali Choco.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here