Expo 2015: verso la “Carta di Milano”


Il 31 gennaio si svolgerà l’evento “Expo delle Idee”, una delle tappe che porterà alla stesura del documento che, ha dichiarato il ministro Martina, “sarà il principale strumento di partecipazione consapevole al dibattito espositivo che interesserà tutti"

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che subito prima della paisa natalizia  si è riunito nei nella sede di Expo Milano 2015 il coordinamento per la "Carta di Milano" presieduto dal Ministro, con delega all'Expo, Maurizio Martina e diretto scientificamente dal Prof. Salvatore Veca, responsabile di Laboratorio Expo. Sono stati definitivi tempi e metodo di lavoro condiviso per arrivare alla prima stesura della Carta prevista per la fine di febbraio.
Il prossimo 31 gennaio, inoltre, si terrà l'evento "Expo delle idee": un grande momento di partecipazione e confronto sui temi fondamentali dell'Esposizione realizzato proprio per contribuire alla scrittura della Carta che si rivolgerà - per la prima volta nella storia delle esposizioni universali - direttamente ai cittadini, alle associazioni, alle istituzioni e alle imprese già nella prime settimane di avvio del grande evento.
La Carta "proporrà impegni e responsabilità precise su tutti i principali temi della questione alimentare globale e sarà il principale strumento di partecipazione consapevole al dibattito espositivo che interesserà tutti i paesi aderenti, i singoli visitatori, le istituzioni e le realtà nazionali e internazionali coinvolte a vario titolo" dichiara il ministro Martina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here