Bando per reti di imprese condotte da giovani


L’iniziativa è dell’Ismea e alle tre reti di imprese selezionate sarà fornito un servizio di coaching annuale, tramite l’erogazione di formazione specialistica e la presenza di un tutor per affiancarle nella fase di startup

L’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare (Ismea) – informa una nota dell’agenzia di stampa Adnkronos  - ha pubblicato un nuovo bando per i giovani imprenditori agricoli che inte alle ndano aggregarsi tramite lo strumento del contratto di rete. Alle tre reti di imprese selezione sarà fornito un servizio di coaching annuale, tramite l’erogazione di formazione specialistica e la presenza di un tutor per affiancarle nella fase di startup.
Le reti di imprese devono avere almeno cinque componenti e la maggioranza devono essere condotte da giovani imprenditori. Le imprese possono essere costituite sia sotto la forma della ditta individuale sia della scoietà agricola con legale rappresentate unico. Nel caso di società agricole dove i poteri di rappresentanza siano distribuiti tra i soci si farà riferimento alle disposizioni della Legge 441/1998.
Le domande di ammissione al bando vanno inviate entro il 2 marzo 2015, con raccomandata A/R o corriere, al seguente indirizzo: Ismea – Direzione Amministrazione Legale e Servizi Generali, Via Nomentana 183 00161 Roma.

Per saperne di più vai alla pagina Avvisi e Bandi dell'Ismea

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here