Una torta soffice con farina di mais e mandorle, un dolce ideale per merenda e per la colazione di tutta la famiglia

Voti: 4
Valutazione: 4.25
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
15 minuti
50 minuti
320 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Grattugiate la scorza dei limoni.
  2. Separate i tuorli dagli albumi e lavorate solo i tuorli insieme allo zucchero con una frusta elettrica finché avrete ottenuto un composto giallo chiaro. Unite la ricotta e amalgamatela bene, quindi incorporate la scorza grattugiata.
  3. Mescolate la farina di mais con la farina di mandorle e il lievito. Quindi incorporate circa la metà di questo misto alle uova, sempre lavorando con la frusta. Di seguito amalgamate l’estratto di vaniglia, l’olio e quindi il resto delle farine.
  4. Montate a neve gli albumi e aggiungeteli, un po’ per volta, all’impasto con una spatola. Quindi stendetelo in uno stampo rotondo a cerniera, da 22-24 cm di diametro, foderato con carta da forno. Spolverate la superficie con le scaglie di mandorla e infornate a metà altezza a 170 °C per 45-50 minuti, verificando la cottura con uno stuzzicadenti.
  5. Lasciate raffreddare la torta per circa 10 minuti, poi toglietela dallo stampo e fatela raffreddare totalmente su una griglia. Spolveratela eventualmente con zucchero a velo prima di servire.
Voti: 4
Valutazione: 4.25
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Torta di polenta e mandorle al limone - Ultima modifica: 2017-08-01T21:20:30+00:00 da Sabina Tavolieri
Torta di polenta e mandorle al limone - Ultima modifica: 2017-08-01T21:20:30+00:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome