Ricetta tratta dal libro La pasta madre di Antonella Scialdone

Pane al grano saraceno - Ultima modifica: 2018-02-14T12:47:11+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile

Ingredienti

Per
kg
Unità di misura

Istruzioni

  1. Mettete la pasta madre in una terrina, aggiungete l'acqua tiepida, con una forchetta o con la mano sciogliete bene il lievito finché sia tutto liquido. Aggiungete il miele, le farine e mescolate. Coprite e lasciate riposare mezz'ora.
  2. Aggiungete all'impasto il sale e mescolate ancora. Passate sulla spianatoia e lavorate energicamente l'impasto per 10-15 minuti finché risulti liscio e omogeneo. Aggiungete la noce di burro e lavorate fino al suo assorbimento. Formate una palla, coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare per 3 ore lontano da correnti d'aria, dopodiché sgonfiare l'impasto in modo da ottenere un rettangolo e procedere con una serie di pieghe.
  3. Lasciare riposare per un'ora, quindi riprendere l'impasto e formare un filone, mettere in un cestino ovale rivestito con un canovaccio ben infarinato, coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare per 3 ore. Trascorso il tempo di lievitazione, capovolgere il filone su una teglia rivestita da carta da forno, o su una pala infarinata se si usa la pietra refrattaria e infornate. Cuocere con il vapore in forno statico e preriscaldato a 200 °C per 40-45 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare su una griglia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome