Gruppo Eurovo
Non solo uova, anche miele

miele
5 | 1 voto/i

Gruppo Eurovo presenta il primo miele firmato le Naturelle, frutto di un importante progetto di ripopolamento apiario all’interno degli allevamenti di proprietà dell’azienda, in cui sono stati installati 420 alveari grazie ai quali circa 15 milioni di api hanno trovato un ambiente sano dove riprodursi

Uova e miele, due prodotti che non devono mai mancare nella nostra alimentazione! Lo sa bene il Gruppo Eurovo che, in occasione del World Egg Day di ottobre, ha annunciato il progetto di tutela della biodiversità “le Naturelle Amiche delle Api”: il progetto di ripopolamento apiario lanciato la scorsa primavera dall’azienda, specialista da 70 anni nella produzione di uova e ovoprodotti, ha dato i suoi primi frutti con la prima produzione di miele firmato le Naturelle, nelle varietà acacia, millefiori e millefiori primavera.

Alveari e api

Sono stati installati più di 400 alveari, di cui 120 stanziali e 300 mobili per l’apicoltura nomade, che consentono cioè lo spostamento degli apiari da una postazione all’altra per seguire diverse fioriture. Qui circa 15 milioni di api hanno trovato un ambiente sano dove vivere, riprodursi e dedicarsi all’impollinazione di fiori e piante, riempiendo i melari con il loro miele.

Advertisement

Concorso

Per accrescere la sensibilità del consumatore verso la tutela dell’ambiente e degli animali in modo divertente e ingaggiante, Gruppo Eurovo ha indetto il concorso “Con la Natura si vince, Vivi sostenibile”. Fino al 4 dicembre, chi acquisterà una confezione di uova le Naturelle che partecipano al concorso, potrà aggiudicarsi ogni settimana premi “green” come soggiorni in un Eco BnB, alloggi sostenibili per viaggiare in armonia con la natura e scoprire luoghi autentici, bici elettriche e biciclette per bambini per favorire uno stile di vita sano.

 

 

 

 

 

 

 

 

5 | 1 voto/i

Non solo uova, anche miele - Ultima modifica: 2022-11-07T16:33:20+01:00 da Sabina Tavolieri
Non solo uova, anche miele - Ultima modifica: 2022-11-07T16:33:20+01:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome