Legumi Biologici


I legumi biologici Alce Nero,  frutto della coltivazione tradizionale delle ricche terre collinose di Piemonte, Umbria e Lazio sono disponibili sia secchi, sia lessati, confezionati in vasetti di vetro, pratici e riciclabili, a cui si aggiungono le confezioni in sacchetti trasparenti. 

I legumi biologici Alce Nero sono il frutto della coltivazione tradizionale delle ricche terre collinose di Piemonte, Umbria e Lazio. Da sempre questi luoghi hanno sostenuto famiglie di contadini e agricoltori italiani che con il duro lavoro e la cooperazione reciproca rappresentano il simbolo della qualità tutta nostrana.

I legumi  sono confezionati in vasetti di vetro, pratici e riciclabili a cui si aggiungono le confezioni in sacchetti trasparenti in atmosfera modificata che mantengono inalterati sapore, freschezza e principi nutritivi. I Ceci biologici Alce Nero, disponibili sia secchi, sia lessati e sono facilmente digeribili, ottimi per ricette sane e gustose, come l’hummus ad esempio.

I fagioli invece sono i legumi più ricchi di fibre, ottimi alleati nella riduzione del colesterolo cattivo: Alce Nero propone diverse varietà tra cui i Fagioli Borlotti e i Fagioli Cannellini (secchi o lessati).

Completano la gamma le Lenticchie, a rapida cottura particolarmente ricche di amido, energetiche e sostanziosa fonte di ferro.
Con lenticchie Alce Nero potete preparare un ottimo e nutriente primo piatto con il cous cous di grano duro integrale.

RICETTA 

Cous cous di grano duro integrale con lenticchie e borragine

Ingredienti per 4 persone

300g di Cous Cous di Grano Duro Integrale Alce Nero, 200g di Lenticchie Alce Nero . 300g di borragine (fiori e foglie) , 100g di spinacini freschi da insalata , 1 spicchio d'aglio, 4 scalogni, 2 grandi coste di sedano, la scorza di mezzo limone non trattato , Olio Extravergine d'Oliva Monocultivar Biancolilla Alce Nero, sale e pepe

Procedimento
1 Ammollate in acqua fredda le lenticchie per un' ora circa. Scolatele, poi cuocetele in acqua leggermente salata con uno spicchio d'aglio. Una volta pronte scolatele, conditele con un cucchiaio d'olio, la scorza del limone tagliata julienne finissima e tenetele da parte.
2 Cuocete il cous cous come indicato sulla confezione e lasciatelo intiepidire. Tagliate il sedano a cubetti piccoli e lo scalogno sbucciato a fettine.
3 In una padella antiaderente scaldate 5 cucchiai d'olio, 10 ml di acqua, rosolate lo scalogno e il sedano, unite la borragine sfogliata, rosolate le verdure per 5 minuti e regolate di sale.
4 Sgranate il cous cous con una forchetta, unite le lenticchie, le verdure stufate, gli spinacini, regolate di sale e servite a temperatura ambiente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome