Lo coltivo da me
Con l’euchera portate l’autunno sul balcone

euchera
5 | 2 voto/i

Ci sono varietà di euchera che hanno tutte le sfumature della stagione: arancioni, marroni, giallo. Potete mixarle e creare l'effetto che volete

eucheraPrima vi stupisce per i colori e i pattern delle sue foglie, poi la apprezzate perché è facile da coltivare, infine vi conquista perché l'euchera è un sempreverde ed è bella in tutte le stagioni.
L'autunno è uno dei momenti migliori per questa pianta erbacea originaria del Nord America, perché dopo il caldo dell'estate diventa rigogliosa. L'inverno ferma la crescita ma i colori  delle foglie si fanno più intensi e brillanti a causa del freddo. In primavera e in estate la fioritura di campanelle bianche, rosa o rosse, è abbondante, decorativa e molto lunga, aggiungendo altro fascino. Insomma l'euchera (Heuchera il nome botanico) ha molte frecce al suo arco, perché in natura ne esistono diverse specie, che incrociate fra loro hanno origine a centinaia di varietà diverse.

Se avete poco spazio scegliete le varietà nane: le più piccole non superano i 10-15 centimetri e si accontentano perfino di un vaso da 18 cm di diametro. Ne basta una per avere un arcobaleno di sfumature, oppure potete metterne 3 in una classica cassetta da balcone lunga 50 cm. Normalmente hanno un'altezza compresa fra i 30 e i 60 centimetri. Sono belle in piena terra dove diventano veri cespugli, ma se non avete un giardino potete metterle anche in una ciotola o in una fioriera grande.

Le varietà per ricreare l'autunno

Le sfumature fra cui potete scegliere sono centinaia, c'è davvero da perdere la testa. Se volete ricreare il mood autunnale scegliete Caramel che ha una calda tonalità di beige dorato e sfumature rossastre differenti da foglia a foglia. Sta bene accostata a Paprika, una varietà dalle foglie rosse con una colorazione quasi maculata e le venature più scure. Si completa con Black Pearl in un tono di bordeaux molto scuro, quasi nero.

Se avete poco spazio vi basta un'euchera dalle foglie bicolori. Marmalade per esempio è arancio sopra e violetto sulla pagina inferiore. In questo periodo si confonde con i colori della stagione, ma fra la primavera e l'estate non potete fare a meno di notarla a causa dei fiori bianchi che spiccano sullo stelo viola.

Le più strane

euchera
Euchera Silver Gumdrop

Se siete alla ricerca di qualcosa di speciale potete cercare nel gruppo dell'euchere metallizzate, che c'entrano poco con l'autunno ma non passano inosservate perché hanno davvero sfumature che ricordano il rame o l'argento. Una delle più interessanti è Silver Gumdrop. Ha una foglia bicolore che sopra è grigio cromato con venature bordeaux, la pagina inferiore è invece rosso scuro. Su cui risaltano i fiori rosati in primavera.

Anche le foglie bordate sono piuttosto rare. Fra le più belle spicca la Delta Dawn per l'interno rosa scuro e il bordo verde chiaro. In questo tripudio di colore i fiori sono di un sobrio bianco crema. Si accoppia bene con la varietà Art Nouveau che ha il cuore viola e la foglia verde chiaro.

Le classiche

euchera
Euchera Tokio

Hanno le foglie in varie sfumature di verde come la varietà Tokio, che ha bellissimi fiori rosso magenta. Stanno bene in giardino o nelle fioriere con piante che hanno esigenze simili, come la hosta che ha belle foglie a cuore, o i ciclamini bianchi, che valorizzano i colori dell'euchera. Anche dell'edera verde ricadente può metterle in risalto.

Le regole dell'euchera

Posizione
L'ideale è la mezz'ombra, con qualche ora di sole al giorno e non nelle ore più calde. Una regola valida soprattutto per le varietà a foglia gialla o comunque di colore chiaro. Le rosse e le scure in genere tollerano meglio i raggi solari.

Terreno
Ha bisogno di un substrato leggero che lasci filtrare l'acqua e respirare le radici. In giardino alleggerite il terreno con della sabbia di fiume. In vaso scegliete un terriccio universale di buona qualità e mettete uno strato di pomice o lapillo sul fondo del vaso.

Acqua
Tenete sempre il terreno leggermente umido, ma mai zuppo ed evitate accuratamente l'acqua stagnante. È questo il segreto fondamentale per un'euchera in salute.

Concime
Durante la bella stagione sostenetela con del concime per piante verdi ogni 20 giorni.

Malattie
Le lumache in giardino e il marciume delle radici sono i suoi nemici principali. Insieme all'oziorrinco che può rovinare le radici e le foglie.

 

Foto di: Vivaio Peccato Vegetale

 

5 | 2 voto/i

Con l’euchera portate l’autunno sul balcone - Ultima modifica: 2020-11-06T08:07:49+01:00 da Sabina Tavolieri
Con l’euchera portate l’autunno sul balcone - Ultima modifica: 2020-11-06T08:07:49+01:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome