Cosmetica fai da te
Peperoncino sulla pelle

peperoncino
4.7 | 7 voto/i

È utile anche nel beauty case questa fenomenale spezia, perché grazie alla capsaicina che contiene stimola la circolazione e ha un blando effetto antidolorifico. Ecco allora 3 rimedi semplicissimi per una bellezza naturale e… piccante!

Declinato in natura in forme, dimensioni e colori diversi, il peperoncino (Capsicum annuum) è una spezia nota in tutto il mondo per il suo sapore esplosivo, che lo rende uno degli ingredienti più utilizzati nella cucina tradizionale mediterranea, messicana e asiatica. In realtà, in questo frutto singolare sono racchiuse anche sorprendenti proprietà curative: oltre a favorire la digestione e contribuire al benessere dell’apparato cardiovascolare, il peperoncino può dare un contributo cosmetico prezioso sia alla bellezza che al benessere dell’organismo. Scopriamo come con queste semplici preparazioni da fare in casa. 

Crema snellente e anticellulite

Il peperoncino, grazie alla capsaicina contenuta, può contribuire, applicato sulla pelle, a riattivare la circolazione e drenare il ristagno di liquidi nei tessuti, riducendo i cuscinetti e rendendo più tonica la pelle di pancia, cosce e glutei. Qualche applicazione di questa crema e vi sentirete subito più in forma. 

Advertisement

Versate tre-quattro cucchiai d’acqua in una ciotola di vetro in cui avrete precedentemente messo sette cucchiai d’argilla verde ventilata. Attendete 15 minuti circa affinché l’argilla possa assorbire l’acqua. Se il composto diventa troppo secco aumentate la componente liquida. Unite, infine, un cucchiaino di peperoncino in polvere e un cucchiaio d’olio extravergine. Mescolate bene. Applicate il composto sulle zone interessate con la pelle asciutta, coprite con la pellicola trasparente e lasciate agire per mezz’ora. Poi sciacquate bene con acqua tiepida. Ripetete l’applicazione una volta a settimana. Anche in questo caso, fate prima una prova e non utilizzate in caso di fragilità capillare o pelle sensibile.

Olio da massaggio antidolorifico

La capsaicina è la sostanza responsabile del sapore piccante del peperoncino, ed è contenuta soprattutto nella membrana biancastra interna al frutto e nei suoi semi. È in grado di reagire con alcuni recettori presenti sulla lingua provocando la tipica sensazione di bruciore. Il contatto della pelle con il peperoncino provoca, invece, rossore e calore. Queste sensazioni sono dovute alla stimolazione delle terminazioni nervose e al maggior afflusso di sangue nelle zone trattate. Tutto ciò garantisce un’azione antidolorifica e blandamente anestetica. Provate questo unguento. 

Scegliete dei peperoncini rossi integri in quantità tale da riempire un quarto del barattolo che avete scelto e fateli asciugare all’aria per 3-4 giorni per eliminare l’eccesso d’acqua. Tagliateli a pezzetti, disponeteli in un barattolo di vetro e riempitelo con olio extravergine. Lasciateli macerare nell’olio per 4 settimane, agitando di tanto in tanto il barattolo. Poi filtrate il tutto evitando che rimangano residui di peperoncino nell’olio. Per rendere l’unguento più aromatico, potete aggiungere un paio di rametti di rosmarino. Utilizzatelo per massaggiare zone doloranti, come gambe e schiena, tenendovi lontano dal viso, ma attenzione: fate prima una prova su una piccola parte per verificare che l’effetto riscaldante non risulti eccessivo. Ricordate di lavare sempre bene le mani dopo averlo applicato.

Per volumizzare le labbra

È sufficiente una goccia d’olio al peperoncino (vedi ricetta Olio da massaggio antidolorifico), applicata sulla parte più esterna delle labbra, facendo attenzione a non venire a contatto con la mucosa interna della bocca, per ottenere immediatamente labbra più rosse e carnose. Lasciate agire per qualche minuto prima di risciacquare con acqua fresca. 

 

4.7 | 7 voto/i

Peperoncino sulla pelle - Ultima modifica: 2022-10-19T11:28:09+02:00 da Sabina Tavolieri
Peperoncino sulla pelle - Ultima modifica: 2022-10-19T11:28:09+02:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome