Cosmesi naturale
Bellezza fai-da-te: foglie d’alloro per pelle e capelli

alloro
3.7 | 6 voto/i

Troppo spesso relegate ad un uso esclusivamente culinario, le piante aromatiche possono rivelarsi preziose alleate non solo del benessere quotidiano, ma anche della bellezza, se trasformate sapientemente in ingredienti di infusi, tisane, estratti oleosi e perché no, trattamenti cosmetici semplici ed efficaci

Per usufruire delle proprietà antiossidanti, deodoranti, purificanti e toniche dell'alloro, sia sulla pelle che sui capelli, è possibile prepararne un infuso (150 g foglie di alloro essiccate o una manciata di foglie fresche in 1 litro di acqua bollente, lasciando in infusione, coprendo il recipiente, 15 minuti prima di filtrare) che si presta ad essere impiegato, a scopo cosmetico, in molti modi:

  • Preparare un pediluvio (durata circa 20 minuti), diluendo l’infuso con la quantità necessaria di acqua tiepida, per dare sollievo ai piedi stanchi e doloranti o ridurne l’eccessiva sudorazione (l’alloro ha azione deodorante).
  • Preparare un bagno aromatico, ad azione tonificante ed antistress, aggiungendo l’infuso semplicemente all’acqua del bagno già preparata normalmente.
  • Massaggiare, con guanto di crine, la pelle delle gambe, della pancia e delle braccia, per favorire il turnover cutaneo e contrastare l’invecchiamento cutaneo.
  • Tamponare, con un dischetto o del cotone, sul collo e sul décolleté, per un’azione tonificante antiage o purificante in caso di brufoli e punti neri.
  • Utilizzare l’infuso per fare l’ultimo risciacquo dopo lo shampoo, per un’azione rinforzante sui capelli e purificante sul cuoio capelluto. Ravviva il riflesso dei capelli scuri.

È preferibile preparare l’infuso all’occorrenza. È possibile al massimo conservarlo per 1-2 giorni in frigorifero.

Advertisement

Il sapone di Aleppo

L’alloro è anche l’ingrediente base di una delle saponette più utilizzate e conosciute: il sapone di Aleppo. Si tratta di un detergente solido naturale tra i più versatili, adatto a tutti i tipi di pelle, sia maschile che femminile: a renderlo adatto agli usi più svariati contribuiscono i suoi ingredienti - l ’olio di oliva, l’olio delle bacche di alloro, acqua e idrossido di sodio (liscivia) - che non prevedono l’aggiunta di conservanti o additivi di sintesi. Ideale per la detersione quotidiana della pelle al mattino e alla sera, il sapone di Aleppo deve le sue poliedriche proprietà ai suoi preziosi ingredienti, l’olio di oliva e l’olio di alloro, il primo idrata e rigenera a fondo la pelle, regalandole elasticità e morbidezza, il secondo si rivela efficace nel contrastare infezioni, irritazioni ed arrossamenti. Attenzione però alla concentrazione dell’olio di alloro presente, fattore determinante per la qualità e l’efficacia del prodotto: in etichetta viene infatti indicata una percentuale -  variabile dal 4-5 % fino al 70% nelle versioni più pregiate - che consente un acquisto consapevole e personalizzato in base alle esigenze personali. In ogni caso, sarebbe opportuno non scendere al di sotto del 25%.

3.7 | 6 voto/i

Bellezza fai-da-te: foglie d’alloro per pelle e capelli - Ultima modifica: 2022-11-04T12:52:37+01:00 da Sabina Tavolieri
Bellezza fai-da-te: foglie d’alloro per pelle e capelli - Ultima modifica: 2022-11-04T12:52:37+01:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome