Home Insalata iceberg

Insalata iceberg

L’istituto svizzero di ricerca della Eisberg Schweiz, ha realizzato un sondaggio sui consumatori europei di lattughe e insalate varie. Il risultato è che l’insalata iceberg è la preferita da italiani, ungheresi e tedeschi e, in particolare, nella fascia di età dai 14 ai 21 anni. Piace meno agli over 65, agli spagnoli e ai portoghesi.

Acquisto

Al momento dell’acquisto assicuratevi che le foglie siano turgide, di un bel colore chiaro e brillante, senza macchie. Inoltre, il cuore deve essere sodo, croccante e ben serrato. Questa è un’insalata molto delicata e in frigorifero si conserva per non più di due giorni preventivamente mondata, lavata foglia per foglia sotto l’acqua corrente e asciugata bene. Spezzettatela solo al momento di servirla, per evitare un più veloce deterioramento delle sue proprietà nutrizionali.

Proprietà

Ricca di vitamina A, C, Calcio e soprattutto tante fibre, stimola il funzionamento dell’intestino e ha un elevato potere saziante, soprattutto se consumata all’inizio del pasto. Rispetto alle altre insalate, contiene molta più vitamina K, utile nella prevenzione delle trombosi e per una buona circolazione periferica.

Tutte le ricette con Insalata iceberg
Ricetta di Barbara Toselli

Sfoglie alla grappa con carciofi, patate e scamorza

Secondo Ricetta vegetariana Difficoltà: Media Preparazione: 40 minuti Cottura: 45 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Cartoccio di scamorza, iceberg e funghi piccanti

Secondo Ricetta vegetariana Difficoltà: Facile Preparazione: 35 minuti Cottura: 35 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano
css.php