Spesa bio e sostenibile
Spesa bio e consigli all’Interspar di Carpi (Mo)


A Carpi ha inaugurato un nuovo Interspar che offre innovazioni che riguardano sia l'offerta merceologica con il mondo biologico e le botteghe del freschissimo, ma anche le soluzioni energetiche sostenibili

Frutta e verdura biologica, prodotti vegani, consigli salutistici in tutto lo store: queste alcune delle particolarità del supermercato Interspar appena aperto a Carpi (Mo) nella nuova zona tangenziale Bruno Losi (che si arricchirà di nuovi negozi entro la fine dell'anno), costruito per dare spazio a botteghe specializzate per pane-pasticceria, carne, pesce, salumi e formaggi e gastronomia.

Particolarmente interessante la zona dedicata a frutta e verdura, che si trova proprio all'ingresso del supermercato: accanto alla merce più tradizionale, al centro è stata realizzata un'isola sormontata dalla cartelli con la scritta Casa di Vita Bio. Come si intuisce, si tratta di frutta e verdura di stagione solo biologica, di cui viene anche indicata la provenienza regionale. Casa di Vita è il progetto dell'insegna Interspar (ma anche Despar) per spiegare ed educare a un'alimentazione più sana, un progetto che prevede il magazine Di Vita e si sviluppa attraverso i social.

Alle spalle di questa zona è situato un armadio frigorifero chiamato L'Orto del Frutteto, che contiene prodotti vegani e vegetariani e anche prodotti pronti.

Proprio grazie a queste indicazioni su una corretta educazione alimentare, nel negozio, in alcune corsie è disponibile una selezione di prodotti di marca e scelti dall'insegna che propongono le "Buone alternative", vale a dire cibo confezionato biologico.

Spesa bio e consigli all’Interspar di Carpi (Mo) - Ultima modifica: 2019-07-05T12:17:18+00:00 da Marina Bassi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome