Caffè di cereali


    Viene così chiamata la polvere tratta da cereali tostati (generalmente orzo) e triturati, il cui sapore viene talvolta corretto con erbe amare, quali la cicoria. Esiste anche liofilizzato e può essere usato in tutti quei dolci che usualmente richiederebbero l’uso di caffè tradizionale (ad esempio nel tiramisù). Il sapore non è lo stesso, ma la salute se ne avvantaggia.

    « Back to Glossary Index

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome