Torta di mandorle

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
6 persone 10 minuti 25 minuti
Istruzioni
  • Accendete il forno a 190 °C.
  • Mescolate in una ciotola la farina di mandorle, quella di riso e lo zucchero di canna. Unite l’olio a filo e mescolate bene. Alla fine, montate a neve gli albumi e incorporateli delicatamente con una spatola.
  • Versate il composto in uno stampo per torta quadrato (circa 20 cm di lato) rivestito con carta da forno e infornate per 20-25 minuti, o finché la superficie non sarà ben dorata.
  • Pelate pesca e nespole e tagliatele a spicchi abbastanza sottili. Riducete in 5-6 spicchi le albicocche e in 4 spicchi le fragole. Dividete a metà le ciliegie. Riunite la frutta in una ciotola e aggiungete il succo del limone, lo zucchero semolato, le foglie di menta e mescolate delicatamente. Lasciate macerare per il tempo di cottura della torta.
  • Sfornate la torta (che sarà rimasta piuttosto bassa, per l’assenza di lievito) e bucherellatela con uno stuzzicadenti.
  • Separate con un colino la frutta dallo sciroppo di macerazione, e irrorate con questo la torta ancora ben calda, versando un cucchiaio abbondante per volta e facendolo assorbire. Lasciate raffreddare.
  • Disponete la frutta sulla superficie della torta e servitela subito: col tempo, infatti, la base diventa molle.
Torta di mandorle - Ultima modifica: 2016-11-17T20:37:00+00:00 da