Acquacotta estiva

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 25 minuti 35 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Sbucciate e affettate finemente le cipolle. Pelate 2 spicchi d’aglio e tagliateli a fettine
  • Mondate il sedano e affettatelo non troppo finemente. Sbucciate le carote e tagliatele a rondelle mpm troppo sottili.
  • Scaldate in un tegame dai bordi alti (preferibilmente di terracotta) 3 cucchiai di olio e unite tutti gli odori, il peperoncino, le salvia e la maggiorana.
  • Fate cuocere, mescolando di tanto in tanto, per 6-7 minuti, finché non saranno leggermente appassite
  • Incidete la punta dei pomodori (quella opposta al picciolo) formando una piccola x con un coltellino affilato e immergeteli in acqua bollente per pochi istanti, quindi scolateli e raffreddateli subito in acqua fredda
  • Eliminate la pelle dei pomodori, tagliateli ed eliminate i semi. Tagliateli a cubetti e uniteli al soffritto.
  • Lasciate insaporire leggermente, salate e pepate e aggiungete il basilico. Coprite ocn il brodo e portate a bollore. Fate cuocere per 15 minuti. Nel frattempo, lavate e spuntate le zucchine e tagliatele a rondelle piuttosto sottili. Unitele alla zuppa e completate la cottura per altri 7-8 minuti, in modo che le zucchine restino piuttosto croccanti
  • Spennellate il pane con un filo d’olio da entrambi i lati e fatelo tostare, in forno o nel tostapane, finché non sarà diventato bello dorato e croccante. Dividete ogni fetta in due parti e strofinate da un lato solo con lo spicchio d’aglio rimasto
  • Sistemate l ebruschette sul fondo di 4 piatti fondi
  • Portate a bollore in una pentola circa 1 l di acqua. Aggiungete un pizzico di sale grosso e un cucchiaio di aceto di vino bianco. Rompete un uovo in una ciotolina
  • Quando l’acqua raggiunge il bollore, create un vortice al centro con una piccola frusta e attendete che il vortice abbia quasi completamente perso la sua forza centrifuga
  • Abbassate la fiamma e fate scivolare delicatamente l’uovo al centro del vortice. In questo modo il movimento a spirale sarà molto delicato e non rischierete che albume e tuorlo si separino
  • Aiutandovi con un cucchiaio, raccogliete delicatamente l’albume intorno al tuorlo e fate cuocere l’uovo in camicia per 2-3 minuti. Scolatelo delicatamente con una schiumarola e trasferitelo su un piatto coperto di carta da forno affinché l’acqua in eccesso venga assorbita. Proseguite allo stesso modo con le altre uova
  • Dividete la zuppa nei piatti, sopra alle bruschette all’aglio, sistemate al centro un uovo in camicia, completate conun filo d’olio e una spolverata di pepe nero e grattugiate a piacere il pecorino di Pienza.
  • Decorate con qualche fogliolina di basilico e qualche rametto di maggiorana, un filo d’olio e una spolverata di pepe. Fate intiepidire e servite.
Acquacotta - Ultima modifica: 2016-11-18T01:04:08+01:00 da