Risotto con cime di rapa e sarde dorate

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 10 minuti 20 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Mettete in una ciotola i filetti di sarde e conditeli con sale, pepe, 2 cucchiai d’olio, il finocchietto tritato, una spruzzata di succo di limone e di arancia e un’abbondante grattugiata della loro scorza. Lasciate marinare.
  • Scottate le cime di rapa per pochi minuti in acqua appena salata. Scolatele e lasciatele intiepidire. Strizzatele bene e tritatele piuttosto grossolanamente.
  • Scaldate 2 cucchiai d’olio e imbiondite l’aglio tritato con il peperoncino. Unite le cime di rapa e fatele insaporire insieme a una presa di sale e di pepe. Aggiungete i pinoli, l’uvetta e, per ultimo, il riso, lasciatelo tostare per 2-3 minuti mescolando sempre, fino a quando inizierà a fare attrito col fondo della pentola.
  • Aggiungete un mestolo di brodo, portato nel frattempo a bollore, e proseguite la cottura del risotto per 14-16 minuti, aggiungendo poco brodo per volta. Levate dal fuoco e mantecate col burro.
  • Dorate i filetti di sarde, scolati dalla marinata, da entrambi i lati per uno-due minuti in una padella appena oliata. 6 Condite il riso col pesce, il finocchietto tritato e scorza di limone grattugiata.
Risotto con cime di rapa e sarde dorate - Ultima modifica: 2016-11-17T17:44:38+00:00 da