Falafel verdi croccanti, ricetta facile

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura Tempo Passivo
2 persone 15 minuti 5 minuti 12 ore
Ingredienti
Per la frittura:
Istruzioni
  • Mettete in ammollo i ceci per almeno 12 ore (lasciateli in acqua tutta una notte, con due cucchiaini di bicarbonato). Di seguito scolate e asciugateli bene distribuendoli su un canovaccio da cucina. I ceci devono risultare ben asciutti prima di procedere con la ricetta.
  • Unite in un bicchiere di un mixer capiente, i ceci asciutti, una cipolla bianca tagliata a tocchetti, uno spicchio di aglio tritato, due pizzichi di sale e uno di pepe. Per le foglie verdi: più ne metterete, più il vostro falafel risulterà verde ma attenzione con il gusto! Aggiungete foglie di sedano e di prezzemolo senza esagerare se non desiderate un sapore troppo intenso.
  • Trasferite il composto in una ciotola. Aggiungete le spezie che preferite (pepe, cumino, peperoncino).
  • Create delle polpettine, o se volete, dei piccoli medaglioni come abbiamo fatto noi. Non modellate delle forme troppo grandi e voluminose.
  • Createle direttamente su un piatto ampio foderato con carta da forno: fatele riposare in frigo per mezz’ora.
  • Per friggere i falafel, scegliete olio extravergine di oliva o di semi di arachidi. Immergete i falafel nell’olio pochi per volta fino a doratura, e fate asciugare l’olio in eccesso su carta assorbente.
  • Falafel verdi facili
    Servite caldi!
Recipe Notes
Falafel verdi croccanti, ricetta facile con foglie di sedano - Ultima modifica: 2020-04-24T02:51:48+02:00 da