Cupole di grano saraceno con borlotti e pomodori

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 30 minuti 40 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Versate i fagioli in una pentola a pressione insieme ai semi di finocchio e a 150 ml d’acqua e dal momento del sibilo cuocete per 20 minuti circa. Lasciate calare la pressione, scolate i fagioli e sistemateli in una ciotola coperta. Allungate il loro brodo di cottura con acqua fino ad arrivare a 320 ml.
  • Tostate il grano saraceno in una casseruola per 2-3 minuti a fuoco medio-basso,bagnatelo col brodo allungato, portate a bollore, salate, aggiungete l’alloro e cuocete per 15 minuti a fuoco basso coprendo parte della pentola con un coperchio. A fine cottura lasciate riposare il grano coperto per 10 minuti, quindi eliminate l’alloro e stendetelo in un vassoio.
  • Mettete da parte i 3 pomodori più sodi, incidete gli altri con un leggero segno a croce e scottateli per qualche secondo in acqua bollente. Pelateli, eliminate i semi e tagliateli a dadini, poi conditeli con un pizzico di sale, l’erba cipollina tagliuzzata finemente e 3 cucchiai d’olio.
  • Mescolate il grano tiepido con i fagioli e i pomodori conditi, trasferite il composto in 4 ciotoline leggermente oliate e pressatelo bene. Dopo qualche minuto capovolgete le cupole in 4 piatti piani, contornatele con i pomodori crudi affettati sottilmente e conditi con poco sale,origano, un filo d’olio.
Recipe Notes

Il piatto riesce a sostenere anche la presenza di un rosso, magari leggero ed elegante come il Rossese di Dolceacqua, dal finale che ricorda le erbe aromatiche.

Cupole di grano saraceno con borlotti e pomodori - Ultima modifica: 2020-07-11T16:51:08+02:00 da