Crespelle di grano saraceno alle mele con salsa di vaniglia

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
6 persone 40 minuti 45 minuti
Ingredienti
Per il ripieno
Per la salsa
Istruzioni
  1. Stemperate la farina di grano saraceno nel latte, quindi amalgamate l’uovo con cura. Coprite la pastella e fatela riposare per un’ora. Nel frattempo mettete a bagno l’uvetta e i datteri.
  2. Sbucciate le mele e riducete in dadini, poi in una ciotola mescolatele con l’olio, l’uvetta e i datteri sminuzzati, lo zenzero grattugiato, la salvia, un pizzico di cannella e il vino. Trasferitele in una padella con il fondo pesante, coprite con un coperchio e fatele stufare per circa 20 minuti, finché sono morbide. Alla fine togliete la salvia.
  3. Frullate la fecola con il latte, versate il composto in un pentolino, unite la vaniglia, il miele, le scorze di limone e una presa di curcuma. Mettete su fuoco dolce, mescolando, finché il composto si addensa. Eliminate la vaniglia, le scorze e lasciate raffreddare.
  4. Cuocete le 6 crespelle. Poco prima di servirle riempitele con le mele, quindi arrotolatele e scaldatele bene in una padella con il coperchio, unendo, se necessario, un goccio d’acqua.
  5. Servitele ben calde irrorandole con la salsa di vaniglia, fredda o calda, e con una spolverata di cannella a piacere.