Spaghettini di riso alle verdure

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 25 minuti 20 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Affettate sottilmente porri e carote. Tagliate fine il cavolo (privato delle costole) e i funghi. Sminuzzate gli spinaci.
  • Scaldate delicatamente 2 cucchiai di olio in una padella antiaderente capiente. Fatevi rosolare l’aglio sbucciato e tagliato e lo zenzero.
  • Unite il cavolo, i porri, i germogli di soia e le carote. Salate leggermente, coprite e lasciate cuocere per 4-5 minuti. Quindi aggiungete funghi e spinaci e proseguite la cottura, a fiamma più vivace e pentola coperta, per altri 3-4 minuti. Scoprite e fate asciugare leggermente. Aggiustate di sale.
  • Cuocete, molto al dente, gli spaghetti in abbondante acqua salata. Scolateli e uniteli alla verdura. Fate saltare rapidamente, a fiamma viva, per 1 minuto, aggiungendo un goccio d’olio. Servite immediatamente. Per una versione più mediterranea usate spaghettini di grano e sostituite i germogli di soia con cime di broccoletti. Se non siete intolleranti al glutine, potete insaporite con il tamari (salsa di soia). In ogni caso, è bene ricordare che non tutte le salse di soia contengono glutine: dipende dal produttore. Per evitare rischi è sempre meglio consultare il Prontuario dei prodotti senza glutine curato dall’Aic (Associazione italiana celiachia).
Recipe Notes

Vista la delicatezza del piatto potete usare un vino altrettanto sottile e moderato negli
aromi quale l’Est! Est!! Est!!! di Montefiascone, bianco laziale.

Spaghettini di riso alle verdure - Ultima modifica: 2016-11-17T17:42:42+01:00 da