Involtini di porri farciti in salsa di limone

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 25 minuti 20 minuti
Istruzioni
  • Mondate il porro dalla parte verde e dalla radice; incidetelo, sfogliatelo e recuperate le 6 foglie (o guaine) più grandi. Lessate solo queste per 2-3 minuti, travasatele in una ciotola conacqua fredda, e nella stessa acqua di cottura bollite le altre foglie per 5 minuti circa. Scolate anche queste foglie e lasciatele raffreddare.
  • Tagliate le carote a rondelle, e cuocetele a vapore per 10 minuti abbondanti, usando come fondo di cottura l’acqua dei porri; unite quindi i fagioli e proseguite per altri 2-3 minuti.
  • Riunite carote e fagioli in un frullatore insieme al tofu a dadini e frullateli ottenendo una crema densa, condite con una macinata di coriandolo, un cucchiaio d’olio e poca salsa di soia.
  • Scolate le 6 foglie dei porri e dividetele a metà, ricavando dei rettangoli lunghi 8-10 cm. Asciugateli, riempiteli con la farcia d’ortaggi e formate gli involtini.
  • Recuperate le altre foglie di porri e frullatelecon 3 cucchiai d’olio, il prezzemolo, un po’ di scorza grattugiata del limone e il suo succo.
  • Scaldate brevemente gli involtini, distribuiteli nei piatti, copriteli con la salsa al limone e serviteli subito.
Involtini di porri farciti in salsa di limone - Ultima modifica: 2016-11-17T16:40:28+01:00 da