Gnocchetti di zucca in salsa di finocchi, basilico e zenzero

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 30 minuti 30 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Tagliate il finocchio a tocchetti e cuocetelo a vapore per 5-10 minuti, fino a quando è tenero (conservate la sua acqua di cottura).
  • Frullate il finocchio caldo con un cucchiaio d’olio, il basilico e lo zenzero ricavando una salsa, se troppo densa versate poca acqua di cottura. Alla fine salate la salsa.
  • Tagliate la zucca in cubetti e in una casseruola spolveratela con poco sale e bagnatela con 10 cucchiai di acqua del finocchio. Coprite con un coperchio e cuocetela a calore basso per 10-15 minuti fino a renderla tenera, se necessario versate altra acqua dei finocchi.
  • Frullate o passate la zucca riducendola in purè, quindi incorporate la fecola e la farina di riso. Mettete il purè su fuoco medio-basso e, sempre mescolando, cuocetelo per alcuni minuti fino a ottenere un composto compatto che resta tutto attaccato al cucchiaio. Sistematelo in un vassoio a intiepidire.
  • Sfogliate il timo, mescolatelo con 4 cucchiai d’olio e scaldatelo a bagnomaria per 10 minuti. Nel frattempo tostate brevemente i semi di papavero.
  • Dividete l’impasto di zucca in tanti cordoni da dividere in gnocchetti lunghi mezzo centimetro. Lessateli in acqua poco salata per 2-3 minuti e scolateli nei piatti ricoperti con la salsa di finocchi, condite con l’olio al timo e completate con i semi di papavero.
Gnocchetti di zucca in salsa di finocchi, basilico e zenzero - Ultima modifica: 2020-10-01T02:24:25+02:00 da