Tortino di tofu con patate e porri in guazzetto

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 20 minuti 40 minuti
Ingredienti
Per il tortino
Per il guazzetto
Istruzioni
  • Grattugiate la scorza del limone e spremete il succo. Quindi versate solo il succo in un pentolino riempito con acqua calda, aggiungete il tofu e lessatelo per almeno 15 minuti. Scolatelo e passatelo al setaccio o frullatelo.
  • Tritate grossolanamente le carote pelate e il cuore del carciofo, quindi cuoceteli per 5 minuti a fuoco moderato in una padella senza aggiungere olio, mescolate spesso e coprite con un coperchio per favorire il vapore. Passato questo tempo, unite la scorza del limone, l’erba cipollina, il prezzemolo, l’olio, poco sale, un pizzico di pepe bianco e lo zenzero. Mescolate, amalgamate il tofu frullato e i piselli (tranne qualcuno per la decorazione) e fate insaporire per una decina di minuti.
  • Suddividete il composto in stampi a forma di mezzo uovo oppure prendete poco impasto alla volta e formate con le mani dei piccoli tortini ovali.
  • Riunite in un pentolino la patata pelata e il porro mondato, entrambi a pezzetti, il latte di mandorle e l’acqua sufficiente per coprire bene le verdure. Portate a cottura in 15 minuti circa. Condite alla fine con l’olio, una spolverata di sale e il timo sfogliato.
  • Adagiate i tortini in una teglia ricoperta con carta da forno e infornateli a 180 °C per circa 10 minuti. Quindi adagiateli nei piatti già ricoperti con il guazzetto ancora caldo e guarniteli coi piselli messi da parte ed erbe a piacere.
Tortino di tofu con patate e porri in guazzetto - Ultima modifica: 2016-11-17T22:56:19+01:00 da