Crocchette di bietole e fagioli con valeriana e arance rosse

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 30 minuti 60 minuti
Istruzioni
  • Mettete a lessare i fagioli borlotti in acqua fredda con l’alloro. Fateli sobbollire per circa 45 minuti o fino a quando risultano cotti.
  • Lessate le patate in acqua leggermente salata, quindi pelatele e passatele allo schiacciapatate.
  • Mondate le bietole, quindi scottatele per circa 3 minuti in una pentola con acqua a bollore insieme a un filo d’olio. Scolatele, lasciatele intiepidire, quindi strizzatele con cura e sminuzzatele.
  • Tritate grossolanamente i fagioli e in una ciotola amalgamateli con le patate, le bietole, 5 cucchiai di pangrattato e una spolverata di sale e di pepe bianco. Se l’avete, unite anche un po’ di finocchietto sminuzzato.
  • Ricavate dal composto una ventina di piccole crocchette rotonde, impanatele con cura nel pangrattato e lasciatele riposare in frigorifero per un’ora. A causa della mancanza di uova, il riposo consigliato (che può essere anche maggiore) è indispensabile per dare tenuta all’impasto durante la cottura.
  • Friggete le crocchette in abbondante olio caldo (a una temperatura di 170 °C) fino a quando diventano ben dorate, quindi scolatele su carta assorbente.
  • Pelate al vivo gli spicchi delle arance rosse, mescolatele alla valeriana condendo il tutto con un filo d’olio e poco sale. Quindi stendete un letto di insalata nei piatti e disponetevi sopra le crocchettine calde.
Crocchette di bietole e fagioli con valeriana e arance rosse - Ultima modifica: 2016-11-18T02:24:50+01:00 da