Sfoglia di pesche e pistacchio

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
6 persone 20 minuti 30 minuti
Ingredienti
Per la frangipane
Istruzioni
  • Accendete il forno alla temperatura di 220 °C. Stendete la sfoglia a 3-5 mm di spessore in uno stampo rettangolare che misuri circa 22×30 cm o in uno stampo rotondo di circa 25 cm di diametro. Lo stampo deve essere rivestito di carta forno.
  • Incidete conun coltello affilato tutto il perimetro della sfoglia per far sì che i bordi si gonfino e si sollevino formando una sorta di contenimento. Punzecchiate il centro della sfoglia con una forchetta e spennellate con il tuorlo battuto.
  • Preparate la crema frangipane così: schiacciate i pistacchi con il matterello in modo che siano sminuzzati ma che si sentano ancora tra i denti. In un aciotola lavorate bene il burro, lo zucchero e il tuorlo d’uovo, poi incorporate la farina di mandorle, i pistacchi tritati e se vi piace anche la vaniglia.
  • Spalmate la crema frangipane coin modo omogeneo sulla sfoglia, distribuitevi sopra le fette di pesche ben allineate e spennellate leggermente con il burro fuso.
  • Infornate per 15 minuti, quindi abbassate la temperatura a 200 °C, togliete la torta dal forno e irroratela di miele. Rimettete in forno per altri 15 minuti prestando attenzione che i bordi non brucino.
  • Quando il dolce è cotto decorate con un po’ di miele e una spolverata di pistacchi tritati.
Sfoglia di pesche e pistacchio - Ultima modifica: 2016-11-23T14:24:21+01:00 da