Risotto ai porri con crema di topinambur e funghi

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 25 minuti 30 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Mondate i porri dalle parti verdi, incideteli a metà per il lungo, affettatene finemente 4 e tritate il quinto. Sbucciate e riducete a pezzetti i topinambur e lessateli con i 4 porri affettati, per 10 minuti scarsi, in un litro e mezzo d’acqua salata con l’alloro e i chiodi di garofano.
  • Scolate con una schiumarola porri e topinambur, eliminate le spezie e sciogliete lo zafferano nell’acqua rimasta in pentola; conservatela al caldo.
  • Riunite in un frullatore i topinambur, i funghi secchi già ammollati e tritati, una presa di noce moscata e un cucchiaio d’olio. Frullate aggiungendo il brodo allo zafferano che serve per una crema densa.
  • Soffriggete il porro tritato con 3-4 cucchiai d’olio per 5 minuti, aggiungete il riso, tostatelo bene e poi sfumate col vino, lasciatelo evaporare e aggiungete i porri lessati. Continuate la cottura bagnando col brodo allo zafferano fino ad ottenere un risotto al dente. Mantecatelo con la crema di funghi e topinambur.
Recipe Notes

Servite con un bianco morbido e profumato come il Gewurtztraminer dell’Alto Adige: i suoi straordinari aromi legheranno con il fondo speziato del risotto.

Risotto ai porri con crema di topinambur e funghi - Ultima modifica: 2020-12-02T19:14:55+01:00 da