Millefoglie di castagne con finocchi, patate gratinate e salsa di zucca allo zenzero

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 45 minuti 30 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Mettete a bagno i funghi in acqua tiepida, pulite la zucca, tagliatela in piccoli pezzi e cuocetela in un pentolino con mezzo bicchiere d’acqua e poco sale per 10-12 minuti fino a renderla morbida.
  • Impastate le farine con la metà del rosmarino, due cucchiai di olio, un pizzico di sale e l’acqua necessaria ad ottenere un impasto morbido. Ricavate otto sfoglie sottili e infornatele a 190 °C per 10 minuti.
  • Tagliate le patate a fettine sottili con un pelapatate e lessatele per mezzo minuto in abbondante acqua ad ebollizione. Nella stessa acqua lessate i finocchi, precedentemente affettati, per 6-7 minuti.
  • Scolate i funghi e tritateli. Conditeli insieme ai finocchi con un pizzico di sale. A parte condite le patate con il rosmarino rimasto e poco olio. Fatele gratinare in forno per 10 minuti a 200 °C.
  • Frullate, con un frullatore a immersione, la zucca cotta insieme allo zenzero e poco olio compensando la densità con poca acqua in modo da ottenere una salsina fluida da conservare al caldo.
  • Disponete su quattro piatti la metà delle sfogliatine di pasta, sovrapponete uno strato di finocchi e uno di patate e ripetete fino a esaurire gli ingredienti, terminando con uno strato di patate.
  • Circondate le millefoglie con la salsina di zucca e servite subito.
Millefoglie di castagne con finocchi, patate gratinate e salsa di zucca allo zenzero - Ultima modifica: 2017-02-14T10:07:54+01:00 da