Involtini di cavolo verza

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 45 minuti 60 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Mondate il cavolo verza e scottate in acqua, leggermente salata e acidulata col succo del limone, le foglie esterne più grandi per 2-3 minuti, il tempo necessario per ammorbidirle e poterle lavorare senza che si rompano. Scolatele su un canovaccio e lasciatele raffreddare. Affettate, invece, finemente le foglie interne restanti e tenetele da parte.
  • Preparate il ripieno. Tritate finemente 2 cipolle, la carota e lo spicchio d’aglio e metteteli a rosolare in una casseruola con 2 cucchiai d’olio per 5 minuti, mescolando spesso. Aggiungete i funghi tagliati a pezzetti molto piccoli, fateli saltare a fiamma vivace un paio di minuti, poi sfumate con mezzo bicchiere di vino. Unite il riso e cuocetelo per 5 minuti a fiamma bassa, sempre mescolando. Versate il composto in una ciotola, amalgamatevi le lenticchie, l’aneto e il prezzemolo, salate e pepate. Lasciate intiepidire.
  • Eliminate la dura costa centrale dalle foglie sbollentate di verza, dividendo a metà le più grandi, se necessario. Disponete sulle foglie una cucchiaiata abbondante di ripieno, quindi arrotolatele formando degli involtini ben chiusi, che fermerete con un giro di spago da cucina o con uno-due stuzzicadenti.
  • Stufate in un tegame capiente la restante cipolla tritata in 2 cucchiai d’olio, unite la verza affettata e cuocetela per 10 minuti. A questo punto disponete gli involtini e aggiungete la salsa di pomodoro, un bicchiere di vino, un cucchiaino di zucchero e l’acqua necessaria per coprirli a filo. Salate, pepate e portateli a cottura, ci vorranno 30-35 minuti. Aggiungete, se serve, altra acqua.
  • Servite gli involtini caldi insieme al loro sugo ben ristretto. Se piace, accompagnateli in modo tradizionale con patate lesse e peperoncini verdi sott’aceto.
Involtini di cavolo verza - Ultima modifica: 2016-11-17T23:37:39+01:00 da