Crostata con crema frangipane alle castagne

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
10 persone 35 minuti 40 minuti
Ingredienti
Per la pasta frolla
Per la crema frangipane
Istruzioni
  • Preparate la frolla. Setacciate insieme la farina 0 con quella di castagne formando una fontana sulla spianatoia. Sistemate nel centro il burro a cubetti portato a temperatura ambiente, lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia. Con la punta delle dita iniziate ad amalgamare il burro con lo zucchero, amalgamate poi l’uovo leggermente battuto con un pizzico di sale. A questo punto incorporate gradualmente le farine e impastate fino a ricavare un panetto liscio e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola da cucina e lasciatelo in frigorifero almeno per un’ora.
  • Frullate nel mixer le castagne insieme al latte finché otterrete un composto liscio e decisamente omogeneo.
  • Montate con le fruste elettriche, per circa 15 minuti, il burro freddo a tocchetti con lo zucchero a velo e un pizzico di sale fino a quando si crea una spuma gonfia e lucida. Incorporate, quindi, il tuorlo con l’uovo e continuate a montare per altri 5 minuti. Con l’uso di una spatola morbida amalgamate le castagne frullate, facendo attenzione a non smontare il composto.
  • Stendete la pasta frolla allo spessore di 4 mm sistemandola tra due fogli di carta da forno. Poi foderate con la pasta, mantenendo la carta da forno inferiore, il fondo e un po’ di bordo dello stampo scelto: se rettangolare da circa 35×11 cm, se tondo dal diametro di circa 24 cm.
  • Bucherellate con una forchetta la base di pasta e stendetevi un velo di marmellata, poi distribuitevi sopra la crema e infornate a 175 °C per circa 40 minuti o fino a quando risulterà dorata. Lasciate raffreddare la crostata e poi decoratela a piacere, ad esempio con scorzette di arancia candite o con meringa all’italiana fiammeggiata (vedi foto).
Crostata con crema frangipane alle castagne - Ultima modifica: 2020-11-27T09:36:20+01:00 da