Scalogni aromatici sott’aceto

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
1 persone 20 minuti 10 minuti
Istruzioni
  • Pelate gli scalogni e fateli sbollentare per circa un minuto in acqua leggermente salata. Scolateli e lasciateli raffreddare.
  • Scaldate in una casseruola l’aceto con i chiodi di garofano, 2 foglie d’alloro, 4-5 rametti di timo, un cucchiaio di pepe verde e lo zucchero. Portate a bollore e dopo un minuto unite gli scalogni e proseguite per circa 2-3 minuti. A questo punto eliminate il timo, l’alloro e, aiutandovi con una schiumarola, scolate gli scalogni.
  • Disponete gli scalogni ben stretti in vasi di vetro già sterilizzati in acqua bollente, unendo foglie di alloro, rametti di timo e grani di pepe verde. Quindi colmate i vasi col liquido di cottura ancora bollente, chiudeteli e capovolgeteli per formare il sottovuoto. Dopo 10 minuti, voltateli di nuovo e lasciateli raffreddare completamente.
  • Sistemate i vasi al buio in un luogo fresco e asciutto e conservateli per un mese prima di consumarli. Una volta aperto il vaso, vanno consumati nel giro di 2 settimane (che diventano 3-4 settimane se conservate gli scalogni aromatici in frigorifero).
Scalogni aromatici sott’aceto - Ultima modifica: 2016-11-17T21:23:40+01:00 da