Riso vialone al vino con cuore fondente

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 30 minuti 40 minuti
Ingredienti
Per la fonduta
Istruzioni
  • Tritate finemente gli scalogni e rosolateli in una casseruola per risotti con 20 g di burro per 5 minuti, quindi aggiungete il riso e tostatelo a fuoco dolce finché diventa color nocciola chiaro. A questo punto versate il vino e fatelo evaporare a fuoco vivace (servirà qualche minuto). Quindi unite un po’ di brodo bollente e proseguite come per un normale risotto, unendo altro brodo al bisogno e aggiustando di sale.
  • Tritate i pistacchi e aggiungeteli al risotto insieme alla curcuma 5 minuti prima di terminare la cottura. levate dal fuoco e mantecate con 30 g di burro e il parmigiano grattugiato. Sistemate il riso in una teglia o un contenitore da circa 20×24 cm, livellate bene la superficie e lasciate raffreddare.
  • Ritagliate 4 cilindri di riso con un coppapasta del diametro di circa 8 cm; di seguito con un altro coppapasta, del diametro di 4 cm, togliete il centro dei cilindri, ottenendo così 4 anelli. Sistemate gli anelli in una teglia rivestita con carta da forno leggermente oliata e infornate a 160 °C per 20 minuti.
  • Preparate la fonduta facendo sciogliere in un pentolino a fuoco dolce la panna con il taleggio a tocchetti, aggiustate di sale e tenete in caldo.
  • Mescolate con una frusta in un pentolino su fuoco dolce 20 g di burro con la farina di riso, quindi aggiungete, poco per volta, il latte e continuate a mescolare finché la besciamella sarà addensata. Levate dal fuoco e salate leggermente.
  • Stendete la besciamella su ogni piatto, posatevi al centro l’anello di riso gratinato e farcitelo con la fonduta. Decorate con una spolverata di paprica e qualche fogliolina verde.
Riso vialone al vino con cuore fondente - Ultima modifica: 2017-11-02T12:13:57+00:00 da