Riso integrale con asparagi e crema alla curcuma

Porzioni Tempo di cottura
4 persone 30 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Mondare gli asparagi eliminando la parte più dura del gambo, lavarli con cura e dividere le punte (i primi 4-5 cm circa) dai gambi.
  • Portare a ebollizione 1,5 l circa di acqua e lessarvi prima le punte per 2-3 minuti, scolarle e metterle in acqua fredda, lessare dopo anche i gambi per 10 minuti e scolarli disponendoli su un vassoio conservando l’acqua di cottura.
  • Disporre il riso in una pentola insieme alle foglie di alloro lavate, bagnare con 1 l circa di acqua di cottura degli asparagi, coprire parzialmente e lessare a fuoco medio basso per circa 30-35 minuti lasciando assorbire quasi tutto il liquido in cottura e mantenendo i chicchi di riso leggermente al dente, solo verso fine cottura salare leggermente.
  • Nel frattempo sbucciare e tritare grossolanamente la cipolla bianca, metterla in padella con 3-4 cucchiai d’olio, i semi di anice, la curcuma e un pizzico di sale, coprire e a calore medio basso rosolare per 10 minuti circa.
  • Trasferite il soffritto in una caraffa insieme alla ricotta e al latte, frullate finemente fino a ottenere una crema gialla uniforme e profumata.
  • Trasferite il riso pronto con ancora un poco della sua acqua di cottura nella padella del soffritto, aggiungere i gambi degli asparagi affettati e la crema ala curcuma, mescolare e dare la densità di un comune risotto regolando di sale e unendo all’ultimo una macinata di pepe.
  • Servire nei piatti decorando con la punta degli asparagi e un’altra macinata di pepe a piacere.
Riso integrale con asparagi e crema alla curcuma - Ultima modifica: 2017-03-27T10:27:33+02:00 da