Pane fritto di grano saraceno e patè di ceci

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
6 persone 30 minuti 110 minuti
Ingredienti
Per il patè
Istruzioni
  • Lasciate a bagno in acqua i ceci per almeno 12 ore. Scolateli e poi versateli in una pentola con abbondante acqua non salata e le foglie di alloro, portate a bollore e proseguite per circa 90 minuti. Scolateli (mettete da parte un po’ dell’acqua di cottura), eliminate l’alloro e lasciateli raffreddare.
  • Frullate i legumi insieme allo yogurt, alla menta se piace o altre erbe aromatiche, 2 cucchiai d’olio e una spolverata di sale. Se il paté dovesse risultare troppo compatto aggiungete un po’ dell’acqua di cottura dei ceci. Riponete il paté in frigorifero fino al momento di portare in tavola.
  • Impastate la farina di grano saraceno con una presa di sale e 200 ml di acqua tiepida già mescolata con il lievito di birra. Lavorate bene l’impasto per 5-6 minuti, poi copritelo con la pellicola da cucina e lasciatelo lievitare per 3-4 ore.
  • Prelevate una noce di impasto alla volta e stendetela formando un piccolo rettangolo di circa 5×3 cm e con uno spessore di 3 mm.
  • Friggete i rettangoli di pasta in olio caldo per qualche minuto, scolateli su carta da cucina e serviteli subito con il paté di ceci.
Pane fritto di grano saraceno e patè di ceci - Ultima modifica: 2020-01-19T10:19:30+01:00 da