Risparmiare con la cucina Bio


Risparmiare è una parola che rischia di evocare fame e sacrifici. In realtà, il risparmio è parte integrante dei cicli naturali di ogni essere vivente. Gestire le risorse disponibili senza sprecarle è quindi una capacità insita in ciascuno di noi. La cucina è il luogo ideale per riscoprirla

Risparmiare è una parola che rischia di evocare fame e sacrifici. In realtà, il risparmio è parte integrante dei cicli naturali di ogni essere vivente. Gestire le risorse disponibili senza sprecarle è quindi una capacità insita in ciascuno di noi. La cucina è il luogo ideale per riscoprirla. Le ricette e i consigli che troverete vi aiuteranno a indirizzare giorno dopo giorno le scelte alimentari sulla via del rispetto della salute e dell’ambiente. Tanti piccoli accorgimenti indispensabili per risparmiare tempo, soldi e mantenersi in forma, riscoprendo anche il piacere del cibo. Come? Approfittando delle offerte locali e stagionali; riducendo i cibi conservati; evitando gli eccessi e riutilizzando gli avanzi. Con oltre cento ricette ed esempi di menu stagionali.

Biscotti alle nocciole

Preparazione 40'
Cottura 15?
Vegano, senza uova, latticini e glutine

Ingredienti per 20 pezzi:
70 g di farina di riso integrale,
50 g di amido di mais,
20 g di grano saraceno,
1 cucchiaio di cacao aamaro in polvere,
50 g  di zucchero di canna,
50 g di nocciole tritate finissime,
80 g di margarina biologica senza grassi idrogenati,
100 g di cioccolato amaro,
1 cucchiaino di lievito per dolci.

Mescolate le farine con il lievito, lo zucchero e il cacao. Unite la margarina appena sciolta, le nocciole e impastate fino a ottenere un composto omogeneo. Copritelo e fatelo riposare in frigorifero per due ore. Tirate l'impasto a uno spessore di circa 1,5 cm e dividetelo in 20 pezzi della forma desiderata. Distribuite i biscotti su una teglia coperta di carta d aforno. Infornate, a 160 °C, per circa 12-15 minuti. Lasciate riposare almeno 24 ore prima di servire. Sciogliete la cioccolata a bagnomaria e decorate i biscotti con una tasca da pasticcere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here