Tutor social Bio: parte il secondo modulo formativo


Il percorso formativo è organizzato dall’Aiab e in questa seconda parte si occuperà di integrazione,  legalità e diritti dei lavoratori. E’ necessario iscriversi entro il 15 giugno

Si terrà a Roma, il 21 e 22 giugno prossimi, il secondo modulo formativo in Agricoltura Sociale dal titolo: "BioAgricoltura Sociale: integrazione, legalità e diritti dei lavoratori" organizzato da AIAB e rivolto ai propri soci e dirigenti. Ne da notizia un comunicato stampa.

La partecipazione è aperta anche agli imprenditori agricoli e agli operatori interessati a confrontarsi con il tema dell'Agricoltura Sociale, in particolare sulle tematiche della legalità e dei diritti dei lavoratori in agricoltura. 

La formazione prevede lezioni frontali e momenti partecipativi, con un approfondimento e aggiornamento sulla normativa del lavoro agricolo e gli strumenti di contrasto al lavoro nero. Durante il corso saranno analizzati i risvolti economici, ambientali e sociali delle attività illegali in agricoltura e, contestualmente, saranno presentate esperienze e percorsi che testimoniano come attività imprenditoriali agricole sane possono impedire, presidiando il territorio, il dilagare della criminalità. Online il Modulo di iscrizione attraverso il quale è possibile iscriversi entro il 15 giugno.

Il Modulo formativo si inserisce nel più ampio contesto del progetto TutorSocial Bio - Educazione e formazione su Bioagricoltura Sociale e lotta all'illegalità in agricoltura. Il progetto prevede un terzo modulo incentrato sul regolamento 843/07 in tema di produzione biologiche.

Progetto Tutor Social Bio

Per informazioni sulle modalità di partecipazione, contatta il nostro Sportello

Per iscriverti al Corso di Formazione clicca qui, entro il 15 giugno

 

 

Il progetto Tutor Social Bio è finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali ai sensi della legge n. 383/2000, art. 12, comma 3, lett d) -Linee di indirizzo annualità 2014.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here