Il sole dell’estate ci regala frutti deliziosi come ciliegie, pesche, meloni e albicocche. Cibi ideali per creare tanti dessert facili, da gustare come fine pasto leggero o come speciale spuntino all’insegna della dolcezza

5 ricette di dolci alla frutta: Pesche alla cardinale - Semifreddo allo yogurt con pesca bianca e lamponi - Albicocche e ciliegie ai tre semi con salsa di fragoline - Torta di mandorle - Torta al quark con albicocche

In questo periodo si apre la stagione delle grigliate e dei pranzi all’aperto e quando arriva il momento dei dolci, chi non vuole ripiegare sul solito gelato può lasciarsi ispirare dai deliziosi frutti che in estate inondano le nostre tavole. Ecco perciò alcune proposte in cui la frutta è protagonista di  deliziosi dessert estivi dai sapori invitanti e dai colori vivaci, che gratificano il palato senza appesantire la linea con troppe calorie… piacere e leggerezza in dolci tentazioni estive!

Pronti in 15’

Albicocche e pesche grigliate con mascarpone al miele
Tagliate a metà 6 albicocche grandi e 6 pesche gialle, con la buccia. Aprite per il lungo due bacche di vaniglia, raccogliete i semi e in una ciotola mescolateli a 75 g di zucchero. Disponete la frutta con la parte tagliata verso l’alto in una teglia coperta con carta da forno e cospargetela con un po’ di zucchero vanigliato. Posatevi sopra le bacche svuotate di vaniglia e gli aghi di rosmarino. Fate caramellare la frutta sotto al grill del forno per circa 5 minuti (levate il rosmarino se tende a bruciare). Lavorate 250 g di mascarpone freschissimo con 2 cucchiai di miele. Distribuite la frutta in 6 piattini e affiancatela col mascarpone dolce.

Frutta fresca sciroppata alla menta
Riunite in un pentolino 500 ml d’acqua, 220 g di zucchero, un pezzetto di cannella, la scorza intera di un limone, un chiodo di garofano e mescolate a fuoco medio finché lo zucchero non sarà completamente sciolto. Fate sobbollire a fiamma dolce, unite una spruzzata di rum o di grappa e proseguite ancora per qualche minuto, facendo ridurre lo sciroppo di circa la metà. Dividete a metà 3 pesche gialle pelate, 3 albicocche. Snocciolate 200 g di ciliegie, lasciandole il più possibile intere. Distribuite la frutta in 2 o 3 grandi barattoli di vetro con chiusura ermetica, unite qualche foglia di menta e, quando lo sciroppo sarà pronto, versatelo bollente sulla frutta. Conservatela in frigo per 5 giorni al massimo.

Ecco altre ricette per peccare con giudizio!

Pesche alla cardinale
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Federico Bruno

Albicocche e ciliegie ai tre semi con salsa di fragoline
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Semifreddo allo yogurt con pesca bianca e lamponi
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Torta di mandorle
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Torta al quark con albicocche
Difficoltà: Media
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 45 minuti
Ricetta di Marlisa Szwillus

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here