Suisassi


Il colore violaceo intenso si accosta perfettamente all’entrata olfattiva di mirtillo e frutti a bacca nera. Vino di grande spessore e complessità, al gusto evolve partendo da una meravigliosa base di fruttato di bosco per arrivare alla liquirizia, alla prugna, al pepe, al rovere leggermente affumicato

Il syrah si presta a dare vini importanti, pieni, ricchi di sfumature aromatiche (pepe nero, ricordi balsamici, macchia mediterranea). Un esempio è questo fenomenale Suisassi, prodotto in appena 3000 bottiglie, le cui uve sono allevate in biodinamica. Provatelo con polenta con i funghi e tartufo nero, zuppa di funghi porcini, risotti. Tra i secondi predilige la carne o formaggi dal carattere deciso come il taleggio.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here